TORTA APPETITOSA DI RISO CRESCENZA E MORTADELLA

Per prima cosa mi scuso a nome della commessa della gastronomia dove ho acquistato la mortadella perchè è stata affettata orribilmente le fette sono quasi bucate e chiaramente quando le ho messe sulla torta sono inorridita….

A parte questo, la torta appetitosa di riso crescenza e mortadella è molto molto gustosa! Appena uscita la base di riso  dalla cottura in forno , ho messo la crescenza che sciogliendosi è penetrata nel riso che è risultato saporito e la mortadella ha poi esaltato il gusto di tutto!

Personalmente la torta appetitosa di riso crescenza e mortadella è stato il piatto principale della nostra cena ma credo che magari facendola in uno stampo rettangolare e facendone poi dei quadratini può essere considerata anche come un antipasto piacevolissimo…

torta appetitosa di riso crescenza e mortadella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    stampo 22 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g riso
  • 130 g crescenza
  • 140 g mortadella
  • 40 g parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 100 ml Latte
  • 2 cucchiai Farina (per lo stampo)
  • 1 uovo
  • q.b. sale fino

Preparazione

    1. Mettete il latte ed il riso in una casseruola.
    2. Aggiungete dell’acqua fino a coprire il tutto e a fiamma moderata fate lessare il riso.
    3. Cotto che sia scolatelo e mettetelo in una terrina.
    4. Regolate di sale ed aggiungete l’uovo sbattuto ed il parmigiano grattugiato.
    5. Con il burro rimasto e la farina imburrate e infarinate lo stampo scelto per la cottura in forno.
    6. Livellate il riso con un cucchiaio e infornate a forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.
    7. Estraete la torta appetitosa di riso crescenza e mortadella e spalmateci sopra il formaggio.
    8. Disponetevi sopra a mo’ di fiore fette intere o a strisce di mortadella ricoprendo tutta la grandezza della torta.
    9. Ecco pronta la torta appetitosa di riso crescenza e mortadella e buon appetito!

Consigli e note

La mortadella chiamata anche Bologna è l’emblema della città emiliana ed è un salume molto gustoso. La prima ricetta con la mortadella di cui si ha nota fu fatta nel Seicento e la cita dando notazioni molto precise, Vincenzo Tanara.

La composizione della carne per fare la mortadella fu definita nel 1661 quando le Corporazioni dei Salaroli e dei Lardaroli  per garantire la qualità del prodotto elencarono in modo tassativo i requisiti fondamentali del salume e in primis che fosse fatto esclusivamente con la carne suina. La mortadella Bologna IGP viene tutelata dal Consorzio Bologna  che ne garantisce qualità provenienza ed è attenta anche a contraffazioni e altro.

Sul blog trovate tra le altre ricette con la mortadella i BALANZONI VERDI ALLA MORTADELLA realizzati durante la manifestazione SO GOOD a Palazzo Re Enzo a Bologna, la TORTA DI PATATE MORTADELLA E SCAMORZA calda e filante una vera bontà e i CANNELLONI CON RICOTTA MORTADELLA E PISTACCHI.


Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

FONTE Oggi cucino – www.villanisalumi.it

 
Precedente STRACCETTI ALLA BASCA RICETTA APPETITOSA Successivo TORTA FACILE CON LE MELE

4 thoughts on “TORTA APPETITOSA DI RISO CRESCENZA E MORTADELLA

Lascia un commento