Crea sito

Paccheri alla maremmana

Un primo oggi dai sapori decisi tosti e appetitosi con la ricetta dei paccheri alla Maremmana
Se amate le cipolle non perdete questa ricetta dove verdure e salumi si sposano alla grande per un piatto casalingo e contadino che vi sorprenderà al primo boccone!
Se non avete la pancetta potete mettere anche lo speck …
Vi suggerisco anche altri primi con i paccheri come:
Paccheri cremosiPACCHERI CREMOSI

Paccheri piccanti e tonnoPACCHERI PICCANTI AL TONNO

Paccheri ripieni frittiPACCHERI RIPIENI FRITTI


PACCHERI ALLA MAREMMANA

Paccheri alla Maremmana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gpaccheri
  • 2cipolle (medie e dorate)
  • 200 gpancetta (in un sol pezzo)
  • 1/2 spicchioaglio
  • q.b.salvia e rosmarino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 70 gpecorino
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. Tagliamo 2 cipolle dorate a fette non troppo sottili e la pancetta a listarelle . Tritiamo quindi l‘aglio finemente e spezzettiamo le foglie di salvia.

    In un tegame antiaderente mettiamo un filo d’olio extravergine l’aglio e le erbe aromatiche salvia e rosmarino.

Paccheri alla Maremmana

  1. Lasciamo soffriggere per alcuni minuti poi uniamo le cipolle a fettine e la pancetta a listarelle.

    Procediamo adesso con la cottura per alcuni minuti e quando le cipolle sono diventate trasparenti, alziamo la fiamma e facciamo colorare il condimento per 2/3 minuti stando attendi a non sbruciacchiare la salsa.

Primo appetitoso

  1. Lessiamo normalmente la pasta in acqua bollente salata.

    Scoliamola al dente e versiamola umida nella padella con il condimento super appetitoso di cipolle erbe e pancetta.

    Saltiamo la pasta a fuoco vivace lasciando amalgamare bene il tutto .

    Serviamo i paccheri alla Maremmana non prima di averli cosparsi di pecorino grattugiato …

    Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.