PANDORO ALLA CREMA DI MASCARPONE

Il dolce di Natale e Capodanno per eccellenza è il pandoro alla crema di mascarpone, anzi, il dessert è lui, un semplicissimo pandoro arricchito con una morbidissima crema di mascarpone che piace a tutti quanti, grandi e piccini saranno deliziati di questo dessert e poi è davvero semplicissimo da realizzare, basta tagliare le fette di pandoro tutte uguali per poi assemblarlo nuovamente in modo sfalzato cosi da assomigliare l’albero di Natale.

Ricapitolando, con il pandoro alla crema di mascarpone avrete un delizioso dessert al cucchiaio senza forno e senza fornelli e se volete pastorizzare le uova per esserne sicuri guardate la mia ricetta della maionese con uova pastorizzate, il procedimento è lo stesso dovete solo separare (dopo aver pastorizzato le uova) i tuorli degli albumi.

Se anche voi volete fare dei dessert partendo proprio del pandoro per non mangiarlo sempre cosi semplicemente in purezza vi lascio qui sotto altre idee golose e poi andiamo insieme subito dopo la foto come sempre a scoprire come è facile preparare il pandoro al mascarpone!!

Pandoro alla crema di mascarpone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti per il pandoro alla crema di mascarpone

1 pandoro
500 g mascarpone
120 g zucchero
3 uova
q.b. zucchero a velo

Strumenti

1 Frusta elettrica
2 Ciotole

Preparazione del pandoro alla crema di mascarpone

Per preparare il pandoro alla crema di mascarpone per prima cosa se volete mangiarlo in tutta sicurezza pastorizzate le uova seguendo la mia ricetta qui oppure utilizzate quelle che si trovano in commercio in brik.

Quindi separate i tuorli degli albumi, montate i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto quasi bianco e spumoso.

Montate gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale e lavorate con una forchetta il mascarpone per renderlo cremoso.

Aggiungete ora gli albumi montati e il mascarpone alle uova montate in precedenza aiutandovi con una spatola in gomma per non smontare il composto.

Tagliate il pandoro a fette di 1 cm quindi ponete la prima fetta su un piatto da portata, coprite abbondantemente con la crema di mascarpone.

Sistemate sopra la seconda fetta sfalzata quindi senza fare combaciare gli angoli cosi che simuli un albero di natale e proseguite con crema di mascarpone e le altre fette.

Ponete in frigorifero per almeno 1 ora il pandoro alla crema di mascarpone e decidete voi se decorarlo semplicemente con dello zucchero a velo a pioggia oppure aggiungere dei frutti di bosco in cima e ad ogni angolo di pandoro.

Una idea per i più golosi è quella di fare colare sopra della crema di pistacchio oppure della glassa al cacao.

Pandoro alla crema di mascarpone

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette. Potete anche iscrivervi al nostro canale YOUTUBE per vedere i nostri video.

Come si conserva il pandoro alla crema di mascarpone

Potete conservarlo in frigorifero ben coperto per 2 giorni.

In alternativa potete preparare la crema di mascarpone 2 giorni prima e assemblare il dessert alla crema di mascarpone poco prima di portarlo a tavola.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.