CORNETTI SFOGLIATI

Svegliarsi al mattino e riempire la casa con un buon profumo di brioche e croissant è molto piacevole, non trovate? Il profumo del caffè che si unisce a quello più burroso e dolce che proviene dal forno è una coccola che ogni tanto possiamo concederci.
In Italia vengono più comunemente chiamati cornetti o brioche e sono farciti con marmellata, crema pasticcera, crema di nocciole. L’impasto è costituito da pasta sfoglia è in base alla ricetta, francese o italiana, varia la quantità di burro presente.
Ho preparato una ricetta passo passo per aiutarvi a preparare con semplicità i cornetti fatti in casa e ottenere dei croissant come quelli del bar.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 600 gfarina Manitoba ( (o qualsiasi altra farina avete in casa))
  • 100 gzucchero
  • 50 gtuorlo
  • 30 gburro (anche margarina va bene)
  • 10 gsale
  • 1 cucchiainomiele (o 20 g. malto)
  • 1scorza d’arancia (intera, o vaniglia o limone)
  • 25 glievito di birra fresco (o 7 g. di lievito di birra secco)
  • 250 glatte

Ingredienti per la sfogliatura:

  • 200 gburro

Preparazione:


  1. Procedimento: impastare tutti gli ingredienti a mano o con l’aiuto di una planetaria. Lavorare l’impasto a mano per 5 minuti e poi lasciarlo riposare per almeno 30 minuti, dopodiché stendere la pasta formando un rettangolo; al centro posizionare il panetto di burro precedentemente appiattito con un mattarello e richiudere la pasta.

  2. Lasciare riposare 30 minuti e poi procedere con le pieghe: stendere la pasta formando un rettangolo e ripiegarla su sé stessa formando 4 pieghe.

  3. Lasciare riposare la pasta per 30 minuti e poi ripetere le pieghe. Far riposare altri 30 minuti e poi stendere la pasta ad uno spessore di circa 4mm, formare dei triangoli e ricavarne dei croissant. Lasciare lievitare le brioches per almeno 2 ore, poi spennellare la superficie con del tuorlo d’uovo ed infornare a 180°per 15 minuti (forno ventilato).

  4. Lasciateli intiepidire e serviteli subito.

NOTE:

I cornetti sfogliati come al bar si conservano fuori dal frigo per 3 giorni coperti da pellicola oppure dentro ad una campana di vetro. Potete congelarli sia da crudi che da cotti.
Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci o chiffon-cake-allarancia o  chiffon-cake-al-cacao-ciambellone-americano-super-veloce-golosissimo

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI

SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.