LIQUORE AL MELOGRANO fatto in casa

Il liquore al melograno è davvero semplice da fare ed è una perfetta idea regalo per natale.Una bottiglia di liquore fatto in casa è sempre un dono gradito durante le feste perchè è un regalo fatto con le proprie mani, con amore e passione, un regalo che scalda…soprattutto se si tratta di una bevanda alcolica. Se lo preparate ora sarà pronto per Natale e potrà essere conservato per i prossimi mesi. E’ un frutto delizioso e dalle numerose proprietà benefiche grazie al suo contenuto di sali minerali, vitamine e antiossidanti.
Con il melograno si può preparare anche tantisimi dolci o semplicemnte berlo in purezza.
La preparazione del liquore al melograno è semplice e non richiede particolari accorgimenti, solo un po’ di pazienza. Vediamo come prepararne circa un litro.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo10 Giorni
  • Porzioni1 litro circa
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 350 mlalcol puro
  • 2melagrane (piccole o 1 grande)
  • 250 gzucchero
  • 400 mlacqua

Strumenti:

  • 1 Barattolo a chiusura ermetica in vetro e dal collo lungo
  • 1 Colino a maglie strette
  • 1 Bottiglie in vetro
per i barattoli in vetro puoi trovarli qui
per il colino puoi trovarlo qui
per le bottiglie puoi trovarle qui o qui

Preparazione:

  1. Iniziate dalla preparazione più noiosa: sgranate la melagrana cercando di eliminare tutti i residui di buccia bianca. Trasferite tutti i chicchi in un recipiente di vetro a chiusura ermetica, coprite con l’alcol, chiudete con il coperchio e lasciate riposare per 10 giorni in un luogo buio e asciutto.

    Ricordate di agitare il barattolo di vetro una volta al giorno. Trascorsi i giorni di infusione, preparate lo sciroppo: ponete lo zucchero e l’acqua in una pentola capiente, mettete sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa in modo da far sciogliere lo zucchero.

    Quando lo zucchero sarà completamente sciolto, spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente. Riprendete i semi in infusione e filtrate il liquido con l’aiuto di un colino a maglie strette. Unite all’alcol lo sciroppo ormai freddo, mescolate e trasferite in una bottiglia di vetro.

    Chiudete la bottiglia e lasciate riposare ancora per 20 giorni, prima di consumare il vostro liquore fatto in casa.

CONSIGLI:

Il liquore di melograno è ottimo come digestivo a fine pasto o servito freddo per accompagnare dessert e dolci vari. E’ perfetto come regalo di Natale per parenti ed amici in quanto è di buon auspicio con il suo colore rosso rubino.

Per ottenere un liquore di melograno dal sapore leggermente agrodolce, ricco di sostanze aromatiche, di zuccheri, antiossidanti, vitamine e sali minerali, il periodo migliore per la preparazione è l’autunno, stagione in cui le melagrane raggiungono la piena maturazione.

I chicchi macerati non buttateli via ma utilizzateli nella macedonia di frutta oppure frullateli ed utilizzateli come farcia delle torte alla crema.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci o chiffon-cake-allarancia o chiffon-cake-al-cacao-ciambellone-americano-super-veloce-golosissimo o nadalin-dolce-tipico-natalizio-veronese

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI

SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.