GRAFFE DEL LUNA PARK SOFFICI DAL PROFUMO INCONFONDIBILE

Le graffe del luna park, quelle buonissime, cicciotte cicciotte, dolci ma non troppo.
Questa tipologia di graffa a Napoli è famosissima. Si mangiavano all’Edenlandia, lo storico parco giochi napoletano.
Insomma sono le tipiche graffe delle fiere, delle feste di strada o meglio ancora di tutti i luna park.
Per questa ricetta ho avuto un grande alleato in cucina: planetaria TWIST&FUSION 4000 LUXURY BLACK. Selettore con display digitale e 8 velocità. Dispone di timer, ciotola in acciaio inossidabile da 5,2 l. Include uno sbattitore, mescolatore e braccio per impastare.
Vediamo come preparare le graffe del luna park

E se le provate fatemi sapere!
Aspetto anche le vostre foto!
Adry

LEGGETE ANCHE
GRAFFE SOFFICI SENZA PATATE
GRAFFITOZZI

graffe del luna park
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 graffe
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI GRAFFE DEL LUNA PARK

  • 500 gfarina Manitoba
  • 10 gsale
  • 25 gzucchero
  • 250 glatte
  • 15 glievito di birra fresco
  • 50 gstrutto
  • 1uova
  • 1scorza d’arancia (grattugiata)
  • q.b.liquore Strega

Strumenti

  • 1 Planetaria
  • Carta forno

PREPARAZIONE

  1. Sciogliete il lievito e lo zucchero nel latte, unite la farina e iniziate ad impastare.

  2. Mescolate il sale con le uova ed aggiungerli gradatamente all’impasto.

  3. Aggiungete la buccia di arancia e il liquore Strega.

  4. Quindi incorporate lo strutto in più riprese. Un pezzetto alla volta che dovrete far ben assorbire dall’impasto. Insomma l’impasto deve essere ben incordato prima di aggiungere altro strutto.

  5. Otterrete un impasto liscio, morbido e ben incordato.

  6. Lasciate lievitare ben coperto per 2-3 ore fino al raddoppio.

  7. Riprendete l’impasto e staccate dei pezzi da 120 gr.

  8. A questo punto realizzate dei filoncini lunghi 30 cm. e di un paio di cm. di diametro.

  9. Formate le graffe sigillando bene l’estremità. Disponete ogni graffa su un pezzo di carta forno e lasciate lievitare per circa un’ora.

  10. Tuffate le graffe del luna park con la carta forno nella pentola con abbondante olio caldo, non bollente,e friggete. Togliete la carta forno.

  11. Quando saranno leggermente dorate da un lato potete girarle e fate dorare anche l’altro lato.

  12. graffe del luna park

    Lasciate intiepidire e poi passarle nello zucchero semolato

Consiglio di Adriana

Potete sostituire la buccia di arancia con quella di limone oppure potete usare la polvere di limone sempre pronta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.