Crea sito

Zucca arrostita e marinata

Zucca arrostita e marinata con olio,aceto e peperoncino.
Se gradite potrete aggiungere anche dell’aglio e del prezzemolo tritato.
Può essere servita come contorno oppure come antipasto insieme ad altre verdure grigliate!
Vediamo come preparare questa Zucca arrostita e marinata.

zucca arrostita e marinata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gZucca
  • 1 spicchioAglio
  • 1Peperoncino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Aceto di vino bianco
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Timo (facoltativo)
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Padella in ghisa

Preparazione della zucca arrostita e marinata

  1. Puliamo e tagliamo la zucca a fette abbastanza sottili.

    Scaldiamo una padella in ghisa e cominciamo a cuocere la zucca su entrambi i lati.

    Mettiamo in un bicchiere 1 parte di olio e 2 di aceto (esempio per 100ml di olio metto 200ml di aceto) un pizzico di sale e del peperoncino.

    Emulsioniamo e mettiamo da parte.

  2. Prendiamo una pirofila e disponiamo le fette di zucca arrostite.

    Quando saranno fredde versiamo l’emulsione fino a coprirle completamente.

    Decoriamo con del prezzemolo tritato o del timo.

    Lasciamo marinare almeno 2 ore prima di servire.

  3. Se cercate altre idee di verdure grigliate vi consiglio i funghi orecchioni alla griglia sott’olio oppure le verdure miste alla griglia 
    Vieni a trovarmi anche sui social: Facebook  Pinterestgoogle+, twitter youtube e
    instagram.
    Ti aspetto e mi raccomando, se decidi di provare la ricetta, lasciami un commento o inviami la foto, la posterò sulla mia pagina Facebook e nelle mie storie di Instagram!

Note

Per preparare la zucca arrostita e marinata ho usato il tipo “violina”.

Potrete conservare la zucca per 2-3 giorni in frigorifero coperta con pellicola trasparente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.