Besciamella al pistacchio

La regina delle salse aromatizzata al pistacchio!

E’ una delle mie salse preferite, semplice, cremosa, perfetta, sta bene ovunque! Per anni demonizzata per via della presenza di burro, che poi io mi chiedo davvero? Davvero una noce di burro è sufficiente da far allarmare il mondo intero? Non sarebbe più benefico per la nostra salute concederci una lamentela in meno? Davvero sono questi 50 grammi di burro a far in modo che una ricetta venga stravolta, offesa, condannata? Io dico NO! E rispondo a gran voce: evviva la besciamella! Nessuno potrà mai toglierla dalla mia cucina! Ovviamente mi riferisco a quella fatta in casa, sia chiaro!!! Altre versioni (vedi quella già pronta) non possono essere contemplate…

Detto ciò, e queste premessa era indispensabile perchè quando si parla di besciamella mi infervoro, per la ricetta che andrò a proporvi più avanti, cercavo una besciamella speciale che ben si accostasse ad uno degli ingredienti base della ricetta, ovvero la mortadella… ecco dunque che ho deciso di aromatizzare la mia besciamella con il pesto di pistacchi, per un abbinamento sublime da leccarsi i baffi! Restate sintonizzati per scoprire poi come l’ho utilizzata nei miei piatti!

ps: purtroppo il pesto di pistacchi è quello già pronto, per il semplice fatto che trovare pistacchi 100% al naturale qui da me non sia cosa da poco! Ma cercherò di recuperare, promesso!

  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 ml Latte intero
  • 50 g Farina
  • 50 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 3 cucchiaini Pesto di pistacchio

Preparazione

  1. In un pentolino far sciogliere a fuoco basso il burro. Spegnere il fuoco e aggiungere tutta la farina mescolando energicamente con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Accendere quindi di nuovo il fuoco e continuando a mescolare far dorare il tutto, avremmo così ottenuto il “roux”.

  2. A parte scaldare il latte e versarlo poi a filo sul roux continuando sempre a mescolare con la frusta. Cuocere quindi per circa 6 minuti fino a quando si sarà addensata. A questo punto salare, aggiungere un pizzico di noce moscata e il pesto di pistacchi. La nostra besciamella al pistacchio è pronta!

  3. Con Bimby: seguire la ricetta del libro base e aggiungere alla fine il pesto di pistacchi: amalgamare 20 secondi Vel 4.

Note

La regina delle salse in versione pistacchiosa!
2,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 4.171 times, 1 visits today)
Ricette con Bimby

Informazioni su sugarqueen

Tutto ciò che amo, racchiuso in un piccolo spazio virtuale, per condividere ricette, emozioni e pensieri! Insomma, tutto ciò che regna nella mia cucina! Ogni piatto è il mio personale modo di dire: ti voglio bene! Non è forse l’amore, l’ingrediente segreto per una ricetta di successo?

Precedente Zuppa di cavolo nero e lenticchie al curry Successivo Conchiglioni ripieni di mousse di mortadella con besciamella al pistacchio

Lascia un commento