Cannoli siciliani gelato, ricetta fresca

I cannoli siciliani sono uno dei dolci più buoni della tradizione italiana, e io ho deciso di farne una versione gelato usando le “scorze” mignon per avere piccoli gelati dal gusto del tradizionale dolce per una piccola pausa di gusto o una coccola dopo cena. Io ho usato le scorze già pronte che si reperiscono facilmente in commercio perché non sono in casa mia e non ho le mie attrezzature, comunque non costano tanto neanche già pronte. I cannoli siciliani gelato si fanno in circa 10 minuti e si consumano dopo circa un’ora.

Cannoli siciliani gelato

Ingredienti per 10 cannoli (piccoli)

10 scorze per cannoli piccole (1,50 €)
120 g ricotta di pecora colata (0,50 €)
50 g meringa italiana (0,10 €)
30 g cioccolato fondente (0,30 €)
granella di pistacchio o scorzette d’arancio per guarnire

Il costo è di circa 24 centesimi a cannolo.

cannoli siciliani gelato morti di fame

Procedimento:

Setacciare con cura la ricotta precedentemente colata, incorporarci delicatamente la meringa italiana e il cioccolato ridotto in scagliette, trasferire il tutto in una sacca da pasticceria con beccuccio a stella (se vi piace) di diametro di circa un cm e riempire i cannoli mignon con la crema, decorare con la granella di pistacchio o con le scorzette d’arancio e mettere in freezer per almeno un’ora. Sono buoni anche subito, ma gelati sono fantastici, fatti con le scorze da mignon sono la dose giusta per una coccola golosa che vi renderà felici senza appesantirvi ;-).

cannoli siciliani gelato morti di fame

Se vi è piaciuta la ricetta dei cannoli siciliani gelato tornate a trovarmi, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-) Sono anche su G+ Twitter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.