Crea sito

Riso venere con calamari e peperoncini verdi

Riso venere con calamari e peperoncini verdi

Riso venere con calamari e peperoncini verdi
Riso venere con calamari e peperoncini verdi

Ormai è amore con il riso venere! Me lo ha fatto scoprire il mio amore l’anno scorso e da allora lo preparo ogni tanto e lo mangio con gran gusto. Oggi vi voglio far vedere la mia ultima preparazione col riso venere,il

riso venere con peperoncini verdi e calamari

Come vi avevo già detto nella ricetta di riso venere con zucchine e gamberetti, si tratta di una varietà di riso molto particolare, che si contraddistingue non solo per il suo colore, ma anche per il suo intenso profumo e sapore. Un riso coltivato nell’area della pianura Padana, ottenuto incrociando una varietà originaria della Cina, che è più pregiato e con un costo più elevato del riso comune, ma innumerevoli sono le sue proprietà.

Questa varietà di riso è molto versatile, si abbina di solito con verdure, pesce (in particolare i crostacei), con formaggi dal sapore deciso ed è anche molto utilizzato in insalate fredde. Ha solo un lato negativo, si tratta di un tipo di riso che richiede una lunga cottura, solitamente 40-45 minuti, ma questo è compensato davvero dalla sua bontà.

IMG_3024

Se volete provare un abbinamento un po’ diverso nella preparazione del riso venere, provate l’accostamento peperoncini verdi e calamari, che bontà! A me è piaciuto, spero possa piacere anche a voi 🙂

Io ho usato i peperoncini verdi, che sono piccoli peperoni dal sapore dolciastro, detti anche friggitelli e in alcune zone anche friarielli, la cui raccolta avviene da giugno a ottobre. Ovviamente, ho usato i peperoncini dell’orticello di famiglia! Diciamo che è un tipo di verdura che non manca in Campania nel periodo estivo, preferibile utilizzare quelli piccoli.

Ingredienti per due persone

  • 160 g di riso venere
  • 150 g di peperoncini verdi
  • 1 calamaro (o 140 g di calamari surgelati)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 tazzina di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • prezzemolo per decorare

Preparazione

Portare a bollore dell’acqua in una pentola capiente, salate e lessate il riso per il tempo indicato sulla confezione, solitamente 40 minuti.

Intanto lavate ed asciugate i peperoncini verdi. Far dorare uno spicchio di aglio in olio evo e cuocete i peperoncini per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiustate di sale e tenere da parte qualche peperoncino per la decorazione finale.

IMG_3011

 

Unire gli anelli di calamari, sfumate con un po’ di vino bianco e fate evaporare, aggiustate di sale e lasciate cuocere per altri 10-15 minuti, bagnando con un po’ di acqua calda.

IMG_3016

Quando il riso venere sarà pronto, unirlo al condimento e mescolare bene, unendo un filo di olio e.v.o.

Mescolate e spegnete il fuoco.

IMG_3017

Impiattare servendo il riso venere peperoncini verdi e calamari, decorando con i peperoncini verdi messi da parte.

Spolverizzare con del prezzemolo tritato a piacere.

Buon appetito!

Riso venere con calamari e peperoncini verdi
Riso venere con calamari e peperoncini verdi

Provatelo, è davvero sfizioso.

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.