Crea sito

Zucca

Zucca al forno.

Qualche sera fa ho sfornato l’autunno.
No, non sono impazzita; è semplicemente quello che ho pensato guardando la mia teglia di zucca al forno.
Arancione, verde, marrone.
E’ proprio questo il bello quando si decide di ascoltare e assecondare il ritmo della natura e delle sue colture: portare in tavola quello che uno sguardo fuori dalla finestra alla stagione del momento ci evoca.
Questa zucca al forno, in tutta la sua semplice bontà, è la prova di quello che ho appena scritto.

INGREDIENTI:
zucca a piacere
erbe aromatice essiccate a piacere q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
alloro q.b.
rosmarino q.b.

Zucca al fornoZucca al forno

(altro…)

Spezzatino di zucca e borlotti, ricetta vegan.

Lo spezzatino di zucca e borlotti è un sostanzioso spezzatino vegan da gustare durante il periodo autunnale.
Da insaporire con erbe aromatiche o spezie a piacere, lo spezzatino di zucca e borlotti è una variante gustosa e salutare al classico spezzatino di carne.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
600 gr. di zucca pulita
480 gr. di borlotti lessati
2 cucchiaini di rosmarino fresco tritato
brodo vegetale q.b.
farina q.b.

olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.

(altro…)

Pasta al cacao su crema di zucca e polvere di cantucci, ricetta insolita.

Pasta al cacao su crema di zucca e polvere di cantucci: una ricetta insolita per un primo piatto che stupirà i palati che amano sperimentare.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
200 gr. di pasta al cacao
80 gr. di zucca
60 ml. di brodo vegetale
1/2 bicchiere di latte intero
1/4 di cipolla bianca
3 cantucci
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano
olio extra vergine di oliva q.b.
1 noce di burro
2 foglie di salvia
sale q.b.
pepe nero q.b.
noce moscata q.b.
(altro…)

Vol au vent con crema di zucca e salsa al raschera, ricetta finger food.

Vol au vent con crema di zucca e salsa al raschera: un delizioso antipasto finger food da servire caldo che ad ogni morso unisce la dolcezza della zucca alla sapidità della salsa al raschera e la cremosità delle salse alla croccantezza della sfoglia e della granella di nocciole.

INGREDIENTI PER 25/30 VOL AU VENT:
25/30 vol au vent già pronti

per la crema di zucca:
350 gr. di zucca
1 bicchiere di latte
2 foglie di salvia

per la salsa al raschera:
100 gr. di raschera
120 ml. di latte
12 gr. di burro
12 gr. di farina
noce moscata q.b.

100 gr. di nocciole
parmigiano reggiano q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.

In una padella antiaderente scaldare un filo di olio extra vergine di oliva, aggiungere la zucca e rosolarla qualche istante con un pizzico di sale e le foglie di salvia.
Aggiungere il bicchiere di latte e cuocere a fuoco dolce per circa una quarto d’ora.
Quando la zucca si sarà ammorbidita eliminare le fglie di salvia e  frullare con il latte di cottura rimasto (se il composto risulterà troppo denso aggiungere ancora un po’ di latte).
In una pentolino antiaderente sciogliere il burro con la farina, versare il latte e appena sarà tiepido aggiungere il raschera tagliato a piccoli cubetti.
Continuare a mescolare fino a quando il raschera si sarà fuso e la salsa addensata (se prima che il formaggio sia perfettamente sciolto dovesse addensarsi troppo aggiungere a filo il latte necessario per avere la consistenza desiderata).
Aggiustare con un pizzico di sale se necessario e aromatizzare con un’abbondante spolverata di noce moscata.
Tritare al coltello le nocciole in modo da ottenere una granella.
Sistemare i vol au vent su una teglia da forno e coprire il fondo di ognuno con la granella di nocciole.
Fracire i vol au vent con un cucchiaino di salsa al raschera e due cucchiaini di crema di zucca.
Quando tutti i vol au vent saranno farciti spolverizzare con la granella di nocciole avanzata e parmigiano reggiano.
Cuocere i vol au vent in forno a 180 gradi per circa venti minuti.
Trasferire i vol au vent su un piatto da portata e  ben caldi.Voul au vent con crema di zucca e salsa al raschera.

Farrotto zucca e curry, ricetta speziata.

Farrotto zucca e curry: un primo piatto che, ispirandosi al più tradizionale risotto (per la ricetta del risotto alla zucca clicca qui), porta in tavola, con una deliziosa nota speziata, la verdura regina di autunno e inverno.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di farro perlato
400 gr. di polpa di zucca mantovana
1 cipolla bianca
brodo vegetale salato q.b.
curry q.b.
olio extra vergine di oliva q.b. 

Tagliare la polpa di zucca a cubetti piccoli e regolari.
In una padella scaldare un po’ di olio extra vergine di oliva e quando sarà ben caldo aggiungere la polpa di zucca tagliata a cubetti.
Spolverizzare con abbondante curry, aggiungere qualche cucchiaio di brodo vegetale e far cuocere fino a quando la zucca risulterà morbida.
Versare metà della zucca in un paitto fondo e schaicciarla con i rebbi di una forchetta fino a ridurla in purea.
Tritare finemente la cipolla bianca.
In una casseruola scaldare un po’ di olio extra vergine di oliva e aggiungere la cipolla tritata, un pizzico di sale e un’abbondante spolverizzata di curry facendo rosolare per qualche minuto.
Aggiungere il farro e farlo tostare per qualche istante.
Unire al farro la purea di zucca.
Cominciare ad aggiungere il brodo vegetale caldo, proseguire la cottura del farrotto zucca e curry bagnandolo all’occorrenza e mescolare di tanto in tanto.
Qualche minuto prima che il farrotto sia cotto aggiungere i cubetti di zucca tenuti da parte.
Terminare la cottura del farrotto zucca e curry e far riposare coperto qualche istante.
Impiattare il farrotto zucca e curry e aggiungere un filo di olio extra vergine di oliva a crudo e una spolverizzata di curry.

Farrotto zucca e curry, ricetta autunnale speziata.