Farrotto zucca e curry: un primo piatto che, ispirandosi al più tradizionale risotto (per la ricetta del risotto alla zucca clicca qui), porta in tavola, con una deliziosa nota speziata, la verdura regina di autunno e inverno.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di farro perlato
400 gr. di polpa di zucca mantovana
1 cipolla bianca
brodo vegetale salato q.b.
curry q.b.
olio extra vergine di oliva q.b. 

Tagliare la polpa di zucca a cubetti piccoli e regolari.
In una padella scaldare un po’ di olio extra vergine di oliva e quando sarà ben caldo aggiungere la polpa di zucca tagliata a cubetti.
Spolverizzare con abbondante curry, aggiungere qualche cucchiaio di brodo vegetale e far cuocere fino a quando la zucca risulterà morbida.
Versare metà della zucca in un paitto fondo e schaicciarla con i rebbi di una forchetta fino a ridurla in purea.
Tritare finemente la cipolla bianca.
In una casseruola scaldare un po’ di olio extra vergine di oliva e aggiungere la cipolla tritata, un pizzico di sale e un’abbondante spolverizzata di curry facendo rosolare per qualche minuto.
Aggiungere il farro e farlo tostare per qualche istante.
Unire al farro la purea di zucca.
Cominciare ad aggiungere il brodo vegetale caldo, proseguire la cottura del farrotto zucca e curry bagnandolo all’occorrenza e mescolare di tanto in tanto.
Qualche minuto prima che il farrotto sia cotto aggiungere i cubetti di zucca tenuti da parte.
Terminare la cottura del farrotto zucca e curry e far riposare coperto qualche istante.
Impiattare il farrotto zucca e curry e aggiungere un filo di olio extra vergine di oliva a crudo e una spolverizzata di curry.

Farrotto zucca e curry, ricetta autunnale speziata.

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.