Crea sito

Plumcake stracciatella sofficissimo – senza burro e olio

Cari amici di Miele & Limone, alzi la mano chi di voi ha ancora gli avanzi delle uova di Pasqua…scommetto quasi tutti vero? Bene, oggi sono qui proprio per farvi vedere cosa ho preparato per smaltire gli ultimi pezzetti di cioccolato che avevo nella credenza: ecco a voi il mio Plumcake stracciatella sofficissimo, super goloso e di una bontà unica! Il dolce ideale da inzuppare nel latte a colazione oppure da gustare a merenda con un buon succo di frutta fresco o con il tè. Perchè l’ho chiamato Plumcake stracciatella? La risposta è molto semplice, per prepararlo, a parte farina, uova e zucchero, ho utilizzato gli stessi ingredienti del mitico gusto gelato, ovvero la panna fresca e tanto cioccolato tritato… insomma un vero tripudio di morbidezza e golosità! Ora posso solo aggiungere che la ricetta è facilissima, quindi mi raccomando non fatevela sfuggire!!! 😉

plumcake stracciatella 00

Plumcake stracciatella

INGREDIENTI: (stampo lunghezza 28-30 cm.)

  • 200 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 2 uova medie
  • 250 ml panna fresca liquida (non montata) (*)
  • 150 gr cioccolato fondente/al latte (io 100 gr fondente + 50 gr al latte)
  • 1 bustina vanillina
  • 10 gr lievito per dolci
  • un pizzico di sale

(*) in caso di intolleranze ai latticini potete utilizzare la panna vegetale già zuccherata e diminuire la quantità di zucchero a 100 gr.

PROCEDIMENTO:

  1. Con un coltello ben affilato tritare il cioccolato (fondente/al latte) a scaglie piuttosto sottili e tenerlo da parte.
  2. In una ciotola capiente, con le fruste elettriche, montare per almeno 10 minuti le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.plumcake stracciatella 1
  3. Sempre continuando a montare (a velocità più bassa), aggiungere poca alla volta la farina setacciata con lievito e vanillina, alternandola con la panna fresca versata a filo e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.
  4. Infine unire al composto il cioccolato precedentemente tritato e con una spatola (o cucchiaio) amalgamare delicatamente il tutto con movimenti dal basso verso l’alto.plumcake stracciatella 2
  5. Accendere il forno a 180°.
  6. Quindi versare il composto in uno stampo da plumcake (lunghezza 28-30 cm.), precedentemente foderato con un foglio di carta forno, e livellarlo bene con l’aiuto di una spatola (o cucchiaio).
  7. Infornare il dolce a 180° e cuocerlo per circa 45-50 minuti (dipende dai forni). N.B. Fare la prova stecchino dopo 45 minuti, se inserendolo al centro dell’impasto esce asciutto allora il plumcake è pronto altrimenti lasciarlo cuocere altri 5 minuti.
  8. Quando il plumcake sarà cotto, sfornarlo ed estrarlo dallo stampo con tutta la carta forno, quindi lasciarlo raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette.plumcake stracciatella 3
  9. Et voilà! Il Plumcake stracciatella è pronto per essere servito e gustato… sarà amore al primo morso! 😉

CONSIGLI:

  • potete conservare il Plumcake stracciatella sotto una campana di vetro oppure chiuso in una scatola di latta, rimarrà sofficissimo per 5-6 giorni .
  • per avere “l’effetto stracciatella” è fondamentale tritare il cioccolato a scaglie molto sottili per evitare così che i pezzetti di cioccolato in cottura finiscano sul fondo del dolce.
  • naturalmente invece delle uova di Pasqua potete utilizzare anche le tavolette di cioccolato.
  • al posto dello stampo da plumcake potete utilizzare una semplice tortiera o uno stampo a ciambella da 24 cm. di diametro… a voi la scelta!

BUON DOLCETTO A TUTTI!

Alla prossima ricetta! CIAO ❤︎

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK 

Vuoi ricevere gratuitamente le mie ricette nella tua email? clicca QUI

plumcake stracciatella00

Print Friendly, PDF & Email

4 Risposte a “Plumcake stracciatella sofficissimo – senza burro e olio”

  1. deliziosoooo! fà proprio al caso mio..dato che ho la panna vegetale dell’ hoplà comprata tempo fa… e mi chiedevo come avrei potuta utilizzarla! per le uova di cioccolato..non ho nulla..ma mi attrezzo con le tavolette ahahah 🙂
    ciao cara vittoria!! un bacione, mary

    1. ciao Mary!!! sei mitica!!! il tuo entusiasmo in ogni mia ricetta mi riempie di gioia!! panna vegetale e tavolette di cioccolato sono perfette 😉 mi raccomando poi voglio assolutamente la foto! un bacione ciao vittoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »