Pangrattato alle spezie fatto in casa

Cari amici di Miele & Limone, poichè come diceva mia nonna “in cucina non si butta via niente”, oggi vi mostro come preparare in casa il Pangrattato alle spezie con il pane che avanza in tavola. Ottimo per impanare carni, pesce o verdure, perfetto per arricchire ripieni, per gratinare qualsiasi tipo di pietanza e per tutto quello che la vostra fantasia culinaria vi suggerisce! Io, ogni volta che mi avanza un bel po’ di pane, invece di buttarlo via, lo taglio a pezzetti, lo conservo in un sacchetto di carta e appena è bello secco mi preparo la mia preziosissima scorta di pangrattato speziato, ma se preferite potete fare la stessa cosa con il pane raffermo tostato (in forno o in padella) oppure con le fette biscottate 😉 . Si può, infatti, preparare al momento oppure in anticipo per averlo sempre a disposizione…a voi la scelta! Beh, se desiderate dare quel tocco in più ai vostri piatti…vi consiglio di provarlo! Allora dai seguitemi e vediamo insieme come preparare il Pangrattato alle spezie

Pangrattato alle spezie

Pangrattato alle spezie

INGREDIENTI:

  • pane secco tagliato a pezzi q.b. (oppure pane tostato o fette biscottate)
  • curry (*)
  • paprika dolce (*)
  • zenzero in polvere (*)
  • pepe nero in grani (*)
  • un pizzico di peperoncino secco
  • …o altre spezie a piacere!

(*) dosare le spezie in base alla quantità di pane e ai gusti.

PROCEDIMENTO:

  1. Prendere il pane secco tagliato a pezzi, metterlo nel bicchiere del mixer (o frullatore) e aggiungere le spezie. pangrattato alle spezie1ALTERNATIVA (se non avete il pane bello secco): tagliare a cubetti il pane raffermo e tostarlo (in forno o in padella) per qualche minuto, appena risulterà bello croccante (non bruciato, mi raccomando!) lasciarlo raffreddare e trasferirlo nel mixer.
  2. Quindi cominciare a tritare il tutto a velocità bassa e, man mano che il pane si frantuma, aumentare la velocità e continuare a tritare fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  3. Una volta pronto, versare il pangrattato in un barattolo di vetro con chiusura ermetica e aggiungere all’interno una foglia secca di alloro (continuate a leggere e scoprirete il perchè! 😉 ).pangrattato alle spezie2
  4. Il Pangrattato alle spezie fatto in casa è pronto per insaporire, aromatizzare, profumare e rendere più gustose tantissime portate!

CONSERVAZIONE & CONSIGLI:

  • per conservarlo al meglio utilizzare barattoli con guarnizione in gomma o con tappo a vite (come quelli che si usano per le conserve) e riponetelo in un posto fresco e asciutto, possibilmente al buio (nella credenza andrà benissimo!).
  • per evitare la formazione di muffe e tenere lontani gli animaletti, inserire all’interno del barattolo una foglia secca di alloro…rimedio della nonna! ♥
  • per panature o gratinature ancora più gustose e saporite: mescolare qualche cucchiaio di grana grattugiato (o pecorino) alla quantità di Pangrattato alle spezie da utilizzare per la vostra ricetta.

BUON APPETITO!

Alla prossima ricetta! CIAO ❤︎

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK 

Vuoi ricevere gratuitamente le mie ricette nella tua email? clicca QUI

Pangrattato alle spezie

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pasta Frolla al caffè - ricetta base (senza uova)

2 commenti su “Pangrattato alle spezie fatto in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.