Crea sito

Ravioli fritti alla crema pasticcera

RAVIOLI FRITTI ALLA CREMA PASTICCERA al limone, dolci di Carnevale facili e veloci, senza lievitazione, ricetta semplice e golosa.

Buoni! Si lasciano mangiare con piacere i ravioli fritti alla crema pasticcera, profumati al limone, sono perfetti come dolci di Carnevale.

Ovviamente i ravioli fritti alla crema sono ottimi così e sono anche calorici ma volendo si possono cuocere anche al forno se volete evitare la frittura.

Uno tira l’altro, a casa mia sono piaciuti tantissimo anche se non amano molto la crema questi son proprio deliziosi e come tutti i fritti vanno mangiati appena cotti.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i ravioli fritti alla crema!

Ravioli fritti alla crema pasticcera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10-15
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 1uovo
  • Scorza di limone
  • 80 mlLatte
  • 10 gBurro
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci

Crema pasticcera

  • 125 mlLatte
  • 2 cucchiaiFarina 00
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 1tuorlo
  • Scorza di limone

Preparazione

  1. Prepara la crema pasticcera, scalda il latte con la buccia di mezzo limone, non portarlo ad ebollizione.

  2. Lavora il tuorlo con lo zucchero, unisci il latte a filo e lavora sempre con le fruste a mano.

  3. Spostati sul fornello e unisci la farina sempre mescolando con le fruste.

  4. Quando rapprende o comunque appena la crema vela il cucchiaio è pronta.

  5. Mettila in un recipiente basso e copri con la pellicola a contatto poi lasciala raffreddare in frigo.

  6. Fai la sfoglia base, versa la farina in una ciotola, unisci il lievito e mescola.

  7. Aggiungi l’uovo e un po’ di latte, lavora aggiungendo man mano l’altro latte e la scorza grattugiata di mezzo limone.

  8. Il composto non deve essere appiccicoso, quindi dosa bene il latte, se invece fosse troppo duro aggiungi altro latte.

  9. Spolvera il piano e dividi l’impasto in 6 o 10 pezzi, stendili a mano come delle pizzette.

  10. Farcisci al centro con un cucchiaino circa di crema e richiudi a mo’ di raviolo.

  11. Scalda l’olio in un tegame alto e cuoci i ravioli rigirandoli con la schiumarola.

  12. Appena sono ben cotti scolali sulla carta da cucina e rotolali nello zucchero.

  13. Se li mangi subito la crema è ancora morbida, ovviamente poco dopo indurisce.

    Bon appétit

Arte in Cucina consiglia

RAVIOLI FRITTI ALLA CREMA PASTICCERA al limone, dolci di Carnevale facili e veloci, senza lievitazione, ricetta semplice e golosa.

Potete farcire i ravioli con nutella o marmellata o altre creme.n

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Schiacciatine al prosciutto sfoglie di pane veloce

Ciambelline di strudel alle mele veloci

Gnocchi con ragù e ricotta al forno

Uova con pan di spagna e crema al mascarpone

Trancetti panna e nutella dolcetti veloci

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.