Crea sito

Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio

Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio, si salata e fredda,fino ad ora le avevo fatte solo dolci e fredde, poi con il gran caldo avevo bisogno di un idea, ed eccola che è arrivata, una base di fette biscottate,burro e latte che amalgamate danno vita a qualcosa di buono per creare la base, e be dopo aver fatto la base avrete fatto davvero tutto, perchè poi va in frigorifero ed una volta solida si farcisce a piacere, io mi sono tenuta sul classico, ma voi potete davvero dare spazio a gusto e fantasia, dai venite con me e vediamo cosa serve per preparare la Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio 

Seguimi anche su FACEBOOK

Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio

Ingredienti

Per la base
200 grammi di fette biscottate
100 grammi di burro
50 ml di latte
Per la farcia
1 zucchina
100 grammi di prosciutto cotto
350 grammi di formaggio cremoso tipo philadelphia, robiola, ricotta ecc

Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio

Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio

Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio

Procedimento

Cuocere la zucchina con olio e sale e tenerla da parte.
Tritare le fette biscottate e metterle in una terrina, unire il burro fuso ed il latte e mescolare benissimo fino ad avere un impasto compatto.
Foderare con la pellicola trasparente, uno stampo per crostate del diametro di 24 centimetri e versare il composto di fette biscottate.
Con le mani umide dare la forma facendolo aderire bene allo stampo, sia sul fondo che ai lati e mettere la base a solidificare in frigorifero per circa 3 ore.
Una volta trascorse le 3 ore con delicatezza staccare la base dallo stampo e metterla in un piatto, adesso arriva la parte più divertente, cioè farcirla, io l’ho spalmata con del formaggio cremoso , poi ho unito le zucchine ed il prosciutto cotto, ma potete anche prepararla con pomodoro e mozzarella fredda, oppure rucola, speck e grana, una bontà facile e freschissima la Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio parola della vostra Vale!

 

13 Risposte a “Crostata fredda salata con zucchine prosciutto e formaggio”

  1. Ciao
    ma c’è bisogno di uno stampo apribile da crostata?
    Grazie

    1. No assolutamente, l’importante è che lo rivesti con la pellicola trasparente , per facilitare poi l’ estrazione , ciao e grazie a te

  2. Questa poi e’ una di quelle ricette che esprime che i miracoli esistono! Io uso le fette biscottate in varie ricette sia dolci che salati, intere o a pezzetti o frullate, ma mai avrei pensato che potessero dare vita a una simil crostata! E poi guardando il contorno sembra una vera crostata!!! Ti faccio i miei mille complimenti! Sei riuscita a plasmare ed ottenere una crostata con delle fette biscottate! Come se con un pezzo di argilla si plasma in un vaso. Mi hai lasciata di stucco! Bravissima! Questa e’ una delle tue tante ricette che sto leggendo proprio stasera per la prima volta. Mi reputo un’amante della patata! (Detta così può sembrare tutt’altro, pardon) hai molta fantasia e creatività oltre alla passione che metti nei tuoi piatti. Ti anticipo che non mangio carne, però sto leggendo e leggero’ le tue ricette e le farò apportando modifiche. Che dire ancora…complimenti Valeria e come dico io “CI PIACE”

    1. Che dire grazie, grazie per le tue parole, mi fa davvero piacere il tuo pensiero Mary! Felice di averti come lettrice nel mio blog,grazie infinite

  3. Ciao, perdona se lascio il commento solo ora, ma una curiosità: le fette biscottate, volendo, possono essere sostituite dai crackers? Grazie mille se vorrai rispondermi…P.S. Sei una continua ispirazione con le tue ricette…complimenti veri! Fra

  4. Ciao Vale, posso chiederti un consiglio? Posso preparare questa crostata fredda venerdì e consumarla domenica? Grazie.

    1. ti consiglio magari di preparare solo la base venerdì e tenerla in frigorifero avvolta da pellicola, magari poi farcirla domenica, la farcia meglio gustarla fresca, grazie a te Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.