Crea sito

BIGNE SALATI CON PHILADELPHIA E SALMONE

BIGNE SALATI CON PHILADELPHIA E SALMONE perfetti come antipasto e come aperitivo vi stupiranno per la loro bontà, una ricetta appetitosa che potrete gustare in qualsiasi occasione, si preparano con ingredienti semplici e piaceranno a tutti, per realizzare la ricetta dei bignè salati ho avuto un grande alleato in cucina come Philadelphia Original il formaggio fresco cremoso unico e con il gusto inimitabile, perfetto per ogni ricetta sia dolce che salata, preparato con pochi ingredienti genuini e di qualità, ed i miei bignè sono stati un successo! La ricetta per preparare i bignè è davvero facile, la pasta choux si prepara in poco tempo ed è la mia ricetta collaudata, ed il ripieno è golosissimo! Quindi non vi resta che provarli e stupire tutti!
Vediamo insieme come si preparano!

Sponsorizzato da PHILADELPHIA

BIGNE SALATI CON PHILADELPHIA E SALMONE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti BIGNE SALATI CON PHILADELPHIA E SALMONE

Per la pasta choux

  • 2uova
  • 50 gburro
  • 150 gacqua
  • 75 gfarina 00

Per farcire

Preparazione BIGNE SALATI CON PHILADELPHIA E SALMONE

  1. Per prima cosa preparate la pasta choux:

    in un pentolino versate l’acqua ed aggiungete il burro tagliato a pezzetti, mettetelo sul fuoco e quando il burro sarà completamente sciolto, togliete la pentola dal fuoco e versate la farina tutta in una volta

    Mescolate energicamente fino ad ottenere una palla che si stacca dalle pareti della pentola, rimettete il tutto sul fuoco per 2 minuti mescolando continuamente.

    Togliete il composto dalla pentola e versatelo in una ciotola o nella planetaria e lasciate raffreddare per qualche minuto.

  2. Incorporate all’impasto dei bignè le uova, uno per volta, quando il primo sarà ben assorbito, potete unire il secondo, potete aiutarvi a mescolare il composto con delle fruste elettriche.

    Trasferite il composto in una sac a poche , (oppure per praticità potete anche utilizzare un cucchiaio) su una leccarda foderata con carta forno, fate dei piccoli mucchietti grandi poco più di una noce

    Fate cuocere i bignè in forno statico, preriscaldato a 180° per i primi 15 minuti e poi a 160° per altri 10 minuti.

  3. Quando i bignè saranno gonfi e dorati, spegnete il forno, aprite lo sportello e lasciateli dentro altri 10 minuti, in questo modo l’umidità che è all’ interno dei bignè si asciugherà

    Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare benissimo

    In una ciotola mescolate Philadelphia Original con un pizzico di sale e la rucola tritata.

    Con un coltello tagliate delicatamente i bignè a metà e farciteli con la Philadelphia ed una detta di salmone.

    Metteteli in un vassoio e gustateli!

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Al posto del salmone potete usare anche altro come: bresaola, speck o salame.

    Per tempi e temperature del forno regolatevi sempre con il vostro.

    Potete omettere la rucola.

CONSERVAZIONE

I bignè vuoti si conservano in un sacchetto per alimenti 1 settimana, i bignè farciti vanno gustati appena fatti.
Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *