Plumcake allo yogurt soffice

Il Plumcake allo yogurt è un dolce semplice e genuino a base di yogurt, zucchero, uova e farina. Il classico plumcake da colazione, dalla deliziosa cupola in superficie. Questo dolce si contraddistingue per la sua consistenza soffice e umida, avvolta da una crosticina caramellata, anch’essa tenera al morso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gYogurt alla frutta (alla pesca)
  • 3Uova
  • 150 gZucchero
  • 100 mlOlio di semi di girasole
  • 1fialetta di vaniglia
  • 1Scorza di limone
  • 1 pizzicoSale
  • 150 gFarina 00
  • 50 gFecola di patate
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Se non hai lo yogurt alla pesca puoi utilizzare il classico yogurt bianco; il risultato sarà comunque squisito. La cosa importante è che lo yogurt non sia freddo di frigo, ma sia a temperatura ambiente. 

    Lascialo qualche ora in ambiente temperato. 

    Attenzione: lo yogurt freddo fa sgonfiare l’impasto! Quindi attenzione a questo passaggio! In questo modo otterrete un plumcake allo yogurt perfetto con una cupola alta e soffice!

    Prima di tutto, monta le uova con lo zucchero, il sale, la vaniglia e la buccia grattugiata del limone fino ad ottenere un composto spumoso, soffice e chiaro.

    Poi, aggiungi a filo l’olio, mentre continui a montare il composto. A questo punto, aggiungi 2 cucchiai di farina precedentemente setacciata con lievito e fecola, monta a velocità bassa e aggiungete lo yogurt a cucchiaiate.

    Infine, aggiungi il resto della farina, montando sempre a velocità bassa, fino ad ottenere un composto vellutato.

    Versa l’impasto del plumcake allo yogurt in uno stampo apposito, precedentemente imburrato e infarinato.

    Il segreto è cuocere in forno ben caldo, modalità statico a 190° per i primi 30 minuti, finchè non si alza la cupola. Quando dal forno vedi che la cupola si è alzata e si è formata la crosticina in superficie con il classico taglio al centro, allora puoi abbassare a 180° – 175° per evitare che il plumcake si colorisca troppo; prosegui la cottura per 15 minuti circa! Sforna e lascia raffreddare bene il Plumcake allo yogurt prima di gustarlo.

Note:

SE TI è PIACIUTA QUESTA RICETTA POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

CROSTATA VEGANA

MUFFIN CON GOCCE DI CIOCCOLATO

RICORDA DI SEGUIRMI SU Facebook E Instagram PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNTO SULLE MIE RICETTE.

/ 5
Grazie per aver votato!