Tortino di patate alla milanese con raspadura

Il tortino di patate alla milanese con raspadura è un antipasto semplice, gustoso e colorato. Deliziosi e morbidi tortini di patate, accompagnati da una salsa besciamella allo zafferano e raspadura, nata dall’incontro di due tradizioni culinarie molto vicine geograficamente, Milano e Lodi. Lo zafferano utilizzato per il classico risotto alla milanese e la raspadura, formaggio tipico locale del Lodigiano.

Provate le mie altre gustose ricette con le patate!

  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per i tortini

  • 500 g Patate
  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Pane grattugiato
  • q.b. Grana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b. Farina
  • q.b. Burro
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Per la salsa

  • 300 ml Latte
  • 30 g Farina
  • 30 g Burro
  • 1 bustina Zafferano
  • q.b. Raspadura
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Per la salsa

  1. Per preparare la besciamella allo zafferano e raspadura, prendete un pentolino scaldate il latte (non deve bollire) e in un altro fate sciogliere il burro senza farlo bruciare.

  2. Aggiungete la farina al burro sciolto e mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi poi versate il latte caldo, la bustina di zafferano e la raspadura.

  3. Riportate il tutto sul fuoco per qualche minuto, in modo da far addensare la besciamella. Infine insaporitela con la noce moscata, il sale e il pepe.

  4. Riscaldate leggermente la besciamella prima di versarla sui tortini di patate, aggiungendo qualche cucchiaio di latte per ammorbidirla.

I tortini

  1. Per preparare il tortino di patate alla milanese con raspadura, buttate le patate con la buccia in una pentola con acqua fredda. Cuocete a fuoco medio per circa 30 minuti dalla bollitura (provate sempre la cottura bucandole con una forchetta).

  2. Quando le patate sono cotte, scolatele, lasciatele raffreddare, poi pelatele e schiacciatele in una ciotola con uno schiacciapatate.

    Aggiungete le uova, il formaggio grattugiato, il pane grattugiato, l’olio di oliva, il sale e il pepe.

  3. Amalgamate bene il tutto e versate il composto in quattro pirottini leggermente imburrati ed infarinati. Infornate i tortini di patate a forno preriscaldato a 180 gradi, cuocete in modalità ventilata per 40 minuti.

  4. Una volta che i tortini di patate sono cotti, adagiateli singolarmente su un piatto, versate sopra la besciamella allo zafferano e raspadura e  serviteli ben caldi.

    Il tortino di patate alla milanese con raspadura è pronto, buon appetito!!!

Note

Mentre continuate con la preparazione dei tortini, la besciamella inizierà a formare la classica patina, il mio consiglio è quello di prendere un pezzo di carta forno inumidito e messo a contatto con la salsa tipo coperchio.

Per i tortini potete utilizzare dei pirottini usa e getta di alluminio oppure delle mini cocotte .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!