Pasta integrale con tofu pomodorini e pesto

La pasta integrale con tofu pomodorini e pesto è un piatto unico, semplice e gustoso. Per la pasta ho utilizzato delle penne rigate, ma va benissimo qualsiasi altro formato e/o tipologia. Il condimento, invece, è a base di tofu dorato in padella, pomodorini varietà piccadilly (o in alternativa ciliegino) e pesto alla genovese, meglio se fatto in casa oppure già pronto di ottima qualità. Questo piatto può essere servito anche come primo piatto, in questo caso vi consiglio di dimezzare le dosi del tofu e dei pomodorini.

Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

70 g penne rigate (integrali)
150 g pomodori piccadilly
100 g tofu
q.b. pesto alla Genovese
q.b. pinoli
q.b. basilico
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino
q.b. pepe nero

Strumenti

Bilancia pesa alimenti
Padella
Pentola
Scolapasta
Cucchiaio di legno
Tagliere
Coltello
Cucchiaio
Ciotola

Passaggi

Per preparare la pasta integrale con tofu pomodorini e pesto…

In una pentola mettete a scaldare l’acqua per cuocere la pasta. Quando questa bollirà, buttate le penne integrali e cuocetele per i minuti riportati sulla confezione.

Intanto che la pasta cuoce tagliate il tofu a cubetti e fatelo rosolare in una padella con poco olio extravergine d’oliva.

Ora prendete i pomodorini piccadilly, lavateli e tagliateli in quattro parti per il lungo, dopodiché aggiungetene metà in padella con il tofu dorato, salate e pepate.

Quando la pasta sarà cotta, scolatela tenendo da parte poca acqua di cottura ed unite le penne nella padella con il tofu e pomodorini. Fatela saltare versando poca acqua.

Trasferite la pasta con tofu e pomodorini in una ciotola, aggiungete il pesto alla Genovese e i pinoli. mescolate e servite la pasta guarnendola con delle foglie di basilico.

Ottimo anche servito come pasta fredda, in questo caso, i pomodorini andranno aggiunti alla fine a crudo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!