Crostata al caffè

La Crostata al caffè è una ricetta dolce semplicissima senza cottura perfetta per le giornate estive o particolarmente calde. A dire il vero io la preparo anche in inverno perché è davvero buonissima, tuttavia in estate è molto piacevole da mangiare. Pochissimi ingredienti è minimo sforzo per un risultato davvero stupefacente. Vi lascio la della crostata al caffè, intanto non perdetevi le video ricette sulla mia Pagina Facebook, il mio account Istagram e il mio profilo Pinterest. Leggi sotto la variante con le ciliegie. Leggi anche queste ricette qui sotto.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni6 – 8 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per la base

250 g biscotti al cacao
100 g burro
1 cucchiaio caffè solubile

Per la crema

200 g mascarpone
100 g zucchero a velo
1 tazza da caffè caffè (freddo)
200 ml panna

Strumenti

1 Frusta elettrica
2 Ciotole
1 Stampo
Pellicole per alimenti
1 Frullatore

Come si prepara la crosta al caffè

Iniziate la preparazione della crostata al caffè dalla base. Come prima cosa foderate lo stampo per crostate da 22 – 24 cm con la pellicola trasparente, vi aiuterà dopo a tirarla fuori. Frullate i biscotti con il mixer fino a renderli in farina, poi inseriteli dentro una ciotola e uniteli con il burro fuso ed il caffè solubile. Mescolate per bene e distribuite il composto nello stampo.

Pressate bene sulla base e sui lati in modo da creare i bordi laterali che vi serviranno per contenere la crema all’interno. Una volta creata la base disponete in frigo a rassodare fino al momento della farcitura.

A questo punto unite dentro una ciotola il mascarpone con il caffè e lo zucchero a velo. Con le fruste elettriche montate a neve molto ferma anche la panna fredda di frigorifero ed unitela al composto di mascarpone e caffè.

In fine, riprendete la base, inseritevi la crema e livellate con una spatola o cucchiaio. Disponetela in frigorifero per almeno 3 ore oppure potete renderla semifredda inserendola in freezer. Una volta pronta toglietela dallo stampo, posizionatela su un piatto da portata e servitela ai vostri commensali con una spolverata di cacao amaro sula superficie.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!