Crea sito

Torta di carote, ricetta facile e veloce

Se state cercando una ricetta facile e veloce la torta di carote potrebbe essere quello che fa per voi visto che siamo in periodo di carote. Fidatevi, anche se non vi piacciono le carote questa ricetta vi piacerà, è facile e veloce da fare e il risultato è sempre perfetto. La ricetta che vediamo oggi è molto veloce da fare e non richiede le mandorle, il burro o troppa farina.

Questa torta a base di verdura può essere realizzata anche in versione plumcake o muffin, se vi piacciono le ricette con frutta e verdura dovete assolutamente provare il banana bread e la crostata al limone.

Torta di carote senza mandorle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 1 torta diametro 18/20 cm

  • 250 gcarote
  • 150 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 60 golio di semi di girasole
  • q.b.scorza di limone
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.sale

Strumenti:

  • 1 Grattugia
  • 1 Tritatutto
  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia , con chiusura a cerniera di 18 cm

Preparazione

In questa ricetta utilizzo pochi ingredienti, non inserisco farina di mandorle o burro per un risultato leggero. La dose indicata è per una torta da 18/20 cm di diametro per una torta da 24 cm non dovete fare altro che raddoppiare gli ingredienti.
  1. Iniziamo la preparazione della torta di carote tritando le carote con una grattugia, lavoro noioso ma indispensabile che non potete velocizzare con un tritatutto o un frullatore.

    Spesso le carote hanno molta acqua e umidità per un risultato migliore, se non andate di fretta, potete lasciare le carote grattugiate in frigorifero per una giornata, in questo modo tenderanno a seccarsi e a perdere l’umidità in eccesso.

  2. Mettetele in un tritatutto e aggiungete l’uovo e l’olio e azionatelo fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo.

  3. Versate il composto in una ciotola a cui aggiungete lo zucchero, la farina setacciata, la scorza del limone e la bustina di lievito per dolci.

    Mescolate bene l’impasto per evitare che ci siano grumi.

  4. Accendete il forno a 180° in modalità statica. Se volete utilizzare il forno in modalità statica abbassate a 160°.

  5. Imburrate bene lo stampo e poi infarinate. se andate di fretta potete anche utilizzare della carta da forno.

  6. Cuocete in forno caldo per 35-40 minuti. La torta è pronto quando la parte superiore inizia a diventare solita, le spaccature che si formano sono asciutte e il colore è nocciolato.

    Fate raffreddare e mettere in una campana di dolci per mantenerlo morbido e friabile fino ad una settimana.

  7. Spolverizzate con dello zucchero a velo direttamente nel piatto dove servirete. Se non consumate la torta di carote immediatamente vi consiglio di non cospargere la torta intera di zucchero a velo perché a contatto con l’impasto potrebbe essere assorbito e perdere l’effetto innevato.

    La vostra torta di carote è pronta!

  8. Torta di carote

Consigli per l’impiattamento:

Spolvera la torta di carote con zucchero a velo e servi in modo semplice ed elegante.

Quale vino abbinare:

Ti consiglio un vino liquoroso che si unisca al gusto soffice e delicato della torta, magari con delle bollicine. Se volete optare per un bianco potete servire un Moscato D’Asti, ma se invece volete optare per una versione rossa vi suggerisco un Sangue di Giuda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento