Crea sito

COTOLETTE AI CRACKER Senza Frittura

Facilissime, Senza frittura, Sfiziose: cotolette ai cracker, gustose cotolette di carne con impanatura croccante. Un secondo piatto sfizioso e sicuramente rappresentano un modo diverso di impanare la classica cotoletta di carne. Perfette da accompagnare con i contorni più svariati come insalata verde, patate, verdure di ogni tipo. Per una cena sfiziosa, per accontentare i bimbi e dar loro da gustare una cotoletta senza frittura, ma anche per consumare pacchetti di cracker che si ritrovano in dispensa, magari prossimi alla scadenza! Un buon modo per consumare i cracker è sicuramente quello di preparare il pangrattato da usare in polpette o per panature di ogni tipo! Tritato in maniera più grossolana rende l’impanatura più croccante e sfiziosa: queste cotolette senza pangrattato sono perfette proprio quando non avete più pangrattato, geniali!

Si tratta di impanare le fettine di carne in una panatura preparata sbriciolando i crackers in maniera grossolana e insaporendoli con un mix di erbe aromatiche. Per questa ricetta vanno benissimo cracker classici, integrali, senza glutine o del tipo che più preferite. Volendo potete insaporire la panatura anche con del parmigiano, così da renderla più saporita. Le fettine di carne possono variare a seconda delle vostre preferenze: prosciutto di maiale, lonza, vitello, petto di pollo!

La cottura delle cotolette ai cracker in friggitrice ad aria, inoltre, consente di avere delle cotolette di carne molto simili alla frittura, usando pochissimo olio: in questo modo potrete gustarvi una cotoletta senza frittura, leggera e perfetta anche se siete a dieta. Ovviamente potete cuocere le cotolette anche al forno o in padella, usando pochissimo olio di oliva e senza friggere.

Adoro le cotolette con panatura sfiziosa e diversa dal solito: come ad esempio le cotolette al parmigiano oppure farcite come le cotolette al prosciutto!
Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.


Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2020 cotolette ai cracker cotolette senza pangrattato ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate delle cotolette per 2 persone, basterà adattare le quantità a seconda del numero di persone.

Cotolette ai Cracker

  • 4 fettelonza (o pollo, vitello, manzo ..)
  • 2pacchetti di cracker (integrali, classici, senza glutine)
  • 1uovo
  • q.b.erbe aromatiche (prezzemolo, origano, timo..)
  • q.b.sale fino
  • q.b.olio di oliva

Preparazione

Sono facilissime e veloci.

COME FARE LE COTOLETTE AI CRACKER

  1. Preparate la panatura: sbriciolate in un mixer i cracker, riducendoli in una granella piuttosto grossolana così da avere un effetto croccante. Se preferite, potete consumare i cracker facendo il pangrattato, quindi tritandoli più finemente: saranno buone lo stesso. Insaporite i crackers con erbe aromatiche tritate e sale.

  2. Eliminate dalla lonza eventuali nervetti. Sbattete l’uovo con un pizzico di sale. Impanate le cotolette prima nell’uovo e poi nella panatura di crackers, facendo una leggera pressione con il palmo delle mani in modo da farla aderire. Non serve doppia panatura: se non volete usare l’uovo potete spennellarle con olio oppure latte e poi passarle nei cracker.

COME CUOCERE LE COTOLETTE AI CRACKER

  1. In friggitrice ad aria: adagiate le cotolette direttamente sul cestello della airfryer e spruzzatele con puff di olio d’oliva. Cuocetele a 180° per 8 minuti girandole a metà cottura e spruzzandole ancora con un po’ di olio.

    In forno: mettetele su una leccarda ricoperta di carta forno e spruzzatele con olio. Infornate a 180° modalità statica per 20 minuti, girandole a metà cottura e spruzzandole con olio. Cuocetele fino a doratura.

  2. In padella: potete cuocerle in padella con poco olio fino a doratura. In alternativa, si possono anche friggere.

    Servite le cotolette con cracker ben calde con un contorno di verdure o patate.

CONSIGLI

Le cotolette ai cracker si possono preparare in anticipo e poi cuocere al momento; basta conservarle in un contenitore ermetico in frigorifero.

cotolette ai crackers con panatura croccante 1

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.