Crea sito

La Torta Mocaccina Ernst Knam

Torta Mocaccina Ernest Knam: Backe Off Italia è finito a vincere è stata la carinissima e nonostante tutto sempre sorridente e tranquilla Roberta Lisio, questa vittoria non mi stupisce e sono pienamente d’accordo, una ragazza che ha tanta voglia di fare e sa come usare ingredienti e profumi. Una “vittoria inaspettata e dal retrogusto dolcissimo” come l’ha definita lei stessa durante un’intervista rilasciata a Panorama. Torta Mocaccina Ernest Knam ricetta dolce caffè cioccolato fondente bianco semplice golosa Statusmamma blogGz Giallozafferano tutorial passo passo
Durante queste puntante ho visto sfilare e sperimentare diversi dolci, uno più bello dell’altro del mitico Knam. Adoro questo Chef!
Quanta voglia di assaggiare anche io queste meraviglie e mi son detta, quest’anno ne provo qualcuna, sopratutto quelli che hanno lasciato il segno nel mio cuore.
La prima in assoluto è stata la Mocaccina, una semplice torta al caffè dove il connubio dolce e amaro dei cioccolati si sposano con l’aroma del caffè. Le puntate sono finite ed io mi consolo cosi!
Una bontà unica!

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

  • Frolla al cacao 300gr
  • Crema pasticcera 250gr ricetta qui (dimezzando la dose)

Per la frolla

  • Burro 200gr
  • Zucchero 200gr
  • Uova intere 75 gr (Circa 2)
  • Sale 3 gr
  • Bacello di vaniglia 1 (solo i semini)
  • Lievito in polvere 8gr
  • Farina debole 370gr 00
  • Cacao in polvere 30gr

 Per la ganache al cioccolato fondente ricetta qui

  • Panna fresca 150ml
  • Cioccolato fondente 60% 300gr

Per la crema al cioccolato e caffè

  • Crema pasticcera 250gr ricetta qui (dimezzando la dose)
  • Ganache al cioccolato fondente 250gr
  • Caffè solubile 30gr

Per la ganache al cioccolato bianco

  • Panna fresca 100ml
  • Cioccolato bianco 200gr

Per la decorazione

  • Ganache al cioccolato fondente 50gr (quello che avanza dalla preparazione della ganache)

Torta Mocaccina Ernest Knam ricetta dolce caffè cioccolato fondente bianco semplice golosa Statusmamma blogGz Giallozafferano tutorial passo passoLa Torta Mocaccina Ernst Knam

Torta Mocaccina Ernest Knam ricetta dolce caffè cioccolato fondente bianco semplice golosa Statusmamma blogGz Giallozafferano tutorial passo passoPREPARAZIONE: 

Lavoriamo il burro con zucchero e vaniglia.
Poi uniamo le uova, il cacao, la farina , il lievito e il pizzico di sale.
Impastiamo tutto velocemente e poi lasciamo riposare in frigo mezz’ora.

Crema pasticcera
In una casseruola scaldiamo il latte con i semini della vaniglia.
A parte sbattiamo lo zucchero con i tuorli e aggiungiamo le farine.
Continuiamo a mescolare fino a formare un composto unico
Stemperiamo il composto di farina e uova con un po’ di latte caldo e lavoriamo con una frusta.

Quando il latte bolle, eliminiamo la stecca di vaniglia e aggiungiamo il composto di uova e farina.
Lasciamo cuocere a bagno maria fino a raggiungere la consistenza di una crema mescolando sempre.
Una volta pronta lasciamo riposare a parte coperta da pellicola trasparente e lasciamo raffreddare.
(Si potrebbe preparare anche un giorno prima)

Per la ganache al cioccolato fondente
In un pentolino lasciamo raggiungere il limite del bollore la panna .
Poi aggiungiamo il cioccolato fondente tritato e il caffè solubile.
Emulsioniamo il tutto fino ad amalgamare entrambi gli ingredienti in un unica crema.

Per la crema al cioccolato e caffè
Mescoliamo la ganache al cioccolato fondente con la crema pasticcera preparata in precedenza.

Farcitura della torta:
Stendiamo la frolla a 3 mm e foderiamo una tortiera da 20 cm, imburrata e infarinata.
Farciamo il guscio di frolla con la crema al cioccolato e caffè, fino a metà della tortiera.
Cuociamo a 175° per 35 minuti.
Facciamo raffreddare in freezer 30 minuti.
Per la ganache al cioccolato bianco
Come per la ganache al cioccolato fondente portiamo a bollore la panna in un pentolino e poi uniamo il cioccolato tritato.
Amalgamiamo il tutto con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.

Per finire versiamo all’interno della torta la ganache al cioccolato bianco.

Torta Mocaccina Ernest Knam ricetta dolce caffè cioccolato fondente bianco semplice golosa Statusmamma blogGz Giallozafferano tutorial passo passoPer la decorazione
Con la ganache rimanente decoriamo il centro della torta con strisce di cioccolato, nel notro caso effetto ragnatela.

Ti possono interessare anche ricette di:

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci

© Copyright Status Mamma

SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 
PINTEREST CLICCA QU
INSTAGRAM CLICCA QUI 
TWITTER CLICCA QUI

(Visited 37.284 times, 4 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

27 Risposte a “La Torta Mocaccina Ernst Knam”

  1. Ciao, vorrei sapere una precisazione.
    Prima si stende la frolla nella tortiera, poi si riempie con la crema (ganache al cioccolato + crema pasticcera)e se ho ben capito si cuoce così? Ma la frolla nella parte sotto la crema non rimane cruda? E poi la crema va’ cotta anch’essa?
    Infine dici che, dopo cotta e raffreddata va’ messa la ganache bianca (senza crema pasticcera aggiunta), ma questa come mai non si cuoce?
    Scusa, ma mi sembra che mi sfugge qualcosa, mi puoi chiarire il tutto’ vorrei farla
    grazie elena
    p.s. io non tollero il gusto del caffè, ma la coppa del nonno riesco a gustarla (limite),
    la torta mocaccina è più invadente o rimane accennato il gusto del caffè per una come me che non gli piace?

    1. Ciao è esattamente cosi come c’è scritto 🙂
      Pero ripasso con piacere i passaggi che non capisci:
      Il guscio di frolla va cotto con la crema pasticcera al caffè e cioccolato. La base si cuoce bene.
      La ganache bianca non si cuoce senno si asciugherebbe troppo, perché alla fine è solo cioccolato bianco 🙂
      Riguardo al gusto del caffè non è invadente si sentono un mix di note al cioccolato e profumi al caffè meravigliosi.
      Spero si essermi fatta capire, qualsiasi cosa sono qui 🙂

  2. Ciao! mi sono innamorata anch’io di questa torta appena l’ho vista a bake-off!! ma non l’ho ancora fatta perche in famiglia non gradiscono le torte al caffè con cosa posso sostituirlo? oO semplicemente lo ometto dagli ingredienti?

  3. Vorrei farla un giorno prima di quando mi serve, dato che il dolce si conserva in frigo si rischia che poi la crostata e la frolla risultino ammollate o la consistenza si mantiene inalterata….?

  4. Ciao, dici di dimezzare la dose di crema pasticcera della tua ricetta. Ma la ricetta del link riporta 250 ml di crema… Quindi non capisco. Bisogna dimezzarla o è un errore? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.