Crea sito

Torta con base pandoro

La torta con base pandoro, è un dolce sbrigativo indicato per il periodo natalizio e anche in seguito per smaltire quelli che ci restano in casa.

Una torta furba pensata per quando all’ultimo momento ci si ricorda che manca il dolce. Furba è l’aggettivo qualificativo che io attribuisco a tutte le mie imitazioni in cucina.

La torta ha una bella presentazione ed è davvero golosa.

La base del dolce è bagnata con liquore limoncello e succo di mandarino.

E’ farcita con panna e cioccolato fondente.

Per le decorazioni peraltro si può utilizzare la sacca a poche e divertirsi esercitando la propria creatività.

 

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pandoro (Occorre solo la base)
  • 7Mandarini
  • 1 tazza da caffèLimoncello
  • 300 mlPanna fresca liquida (O confezionata)
  • 70 gCioccolato fondente

Strumenti

  • Spremiagrumi
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione

  1. Tagliare orizzontale la base del pandoro alta quattro/cinque centimetri.

  2. Spremere i mandarini e versare quindi il succo con il cucchiaio sulla base. Bagnare con il liquore limoncello.

     

     

    Preparazione “Torta con base pandoro:”

     

    Tagliare orizzontale la base del pandoro alta 4/5 cm;

     

    Spremere i mandarini e versare sopra la base con il cucchiaio. Bagnare con il liquore limoncello.

  3. Mondare la panna e farcire il dolce ma in modo uniforme.

  4. Su un tagliere da pane sminuzzare il cioccolato con un coltello e sciogliere sul fornello con una noce di burro.

  5. Versare il cioccolato sul dolce a forma di stella e servire la torta con base pandoro per il dopo pranzo, dopo cena e con il caffè con gli amici in ogni momento.

Torta con base pandoro

Consigli per la ricetta della torta con base pandoro La panna deve essere fitta e non liquida. Se inclinando il recipiente rimane e non si versa vuol dire che va bene. Questo dolce può essere anche realizzato tuttavia adoperando altre basi ricavate dai biscotti sbricciolati come cheesecake o di pandispagna. Se invece della base di pandoro intera vi avanzano invece delle fette già divise allora potrete fare dei dolcetti. Ritagliare tante stelle di pandoro con una formina di biscotti o anche dei dischi premendo sopra con un bicchiere. Per la farcitura potrete procedere nello stesso modo. Vieni inoltre a sbirciare sui miei social pinterest instagram twitter facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons