Crea sito

Burger di patate senza uova nell’impasto alla curcuma e rosmarino

Le burger di patate senza uova nell’impasto alla curcuma fanno gola solo a guardarle. Il loro bel colore giallo oro e il profumo delle spezie come la curcuma e il rosmarino che si sposano perfettamente, fanno si, che si preferiscano. Sono consistenti, morbide e umide. Un idea utile anche come contorno per la cena estremamente golosa.

Burger di patate senza uova nell'impasto alla curcuma
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate
  • 100 gformaggio fresco spalmabile (Del tipo philadelphia)
  • 50 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale fino
  • q.b.rosmarino (In polvere)
  • curcuma in polvere (mezzo cucchiaino)
  • 40 gfarina (o fecola di patate)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Schiacciapatate
  • Tritatutto

Preparazione

  1. Lessare le patate con la corteccia in una pentola con acqua. Calcolare almeno venti minuti dal bollore.

  2. Pelare quindi le patate dopo averle fatte raffreddare un pò.

    Passarle nello schiacciapatate.

  3. Tritare l’aglio finemente con il tritatutto.

  4. Mescolare dunque in una ciotola capiente tutti gli ingredienti: patate schiacciate, formaggio fresco, grana grattugiato, sale, aglio e prezzemolo tritato, rosmarino e curcuma in polvere, farina e olio.

  5. Lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto consistente.

  6. Formare le burger di patate prendendo piccole quantità di impasto nel palmo della mano e poi schiacciare e dare la forma rotonda con un bicchiere o una tazza.

  7. Porre le burger di patate direttamente sul piatto da forno rivestito di carta da forno e cuocere nel forno preriscaldato per cica una ventina di minuti.

  8. Servire infine le burger di patate calde e nutrienti dal profumo sicuramente inebriante e irresistibile dovuto al rosmarino e il colore attraente della curcuma.

Burger di patate senza uova nell’impasto alla curcuma e rosmarino

Consigli: La farina o la fecola di patate servono tuttavia per dare all’impasto una maggior consistenza.

Vieni inoltre a sbirciare sui miei social pinterest instagram twitter facebook

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons