Crea sito

Pagnotta a lunga lievitazione con semola preparata con lievito madre

Pane a lunga lievitazione ,croccante fuori e morbido dentro,preparato con semola e lievito madre

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Preparazione della pagnotta a lunga lievitazione

250 g farina tipo 0
200 g semola rimacinata
50 g lievito madre o 3 g lievito di birra fresco
350 ml acqua
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di olio evo
1cucchiaino di sale
mescolare in una ciotola il lievito con 100 g di farina e 100 g di acqua presi dal totale, mescolare bene e coprire con pellicola praticare dei buchetti con uno stuzzicadenti e lasciare riposare per un’oretta.
unire, nella
ciotola della planetaria, il lievito sciolto, l acqua e il miele
Impastare a media velocita’ aggiungendo la farina poca per volta
Unire l’olio
Lavorare l’impasto fino a che la farina non avrà assorbito tutti i liquidi aggiungere il sale e impastare bene
Sul piano infarinato
Fare due giri di pieghe a distanza di quindici minuti, formare una palla e metterla in una ciotola
Far lievitare un paio d’ore a temperatura ambiente coperto con pellicola, e, successivamente in frigo per 12 ore.
Togliere dal frigo lasciare a temperatura ambiente fino al raddoppio.
rimettere sul piano di lavoro sgonfiare l’impasto e fare le pieghe coprire l’impasto con ciotola e ripetere le pieghe dopo mezz’ora.
Formare una pagnotta e lasciare lievitare ancora un’oretta fare dei tagli con un coltello affilato sulla superficie del pane.
Infornare a 220 gradi preriscaldato e cuocere per circa 30 minuti
Abbassare a 200 gradi e far cuocere altri 10 minuti
5,0 / 5
Grazie per aver votato!