TORTA RUSTICA LIMONE E MANDORLE

 

La torta rustica limone e mandorle, è un dolce particolarmente semplice da fare, ricco di tanto limone e di tante mandorle. Si tratta di un mix tra torta morbida e pasta frolla e la cosa bella di questo impasto è che non si secca mai, rimane molto morbido anche dopo diversi giorni. Ho già fatto altri dolci con questo impasto come, la torta rustica da colazione o la ciambella rustica con marmellata. Questa volta, ho arricchito l’impasto con il limone ed ho usato anche la buccia, uno spettacolo!! Se non conoscete questo impasto, vi consiglio di provarlo. Io vi dico subito cosa vi serve per fare la torta rustica limone e mandorle. Seguitemi anche su facebook e nel mio gruppo, troverete tantissime ricette.

[push_notification_signin]

torta rustica limone e mandorle


torta rustica limone e mandorle

Ingredienti:

400 g farina oo

80 g fecola o maizena

200 g. di burro

125 g di yogurt bianco oppure latte(io preferisco lo yogurt)

120 g. di zucchero

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

un pizzico di sale

mezzo limone con tutta la buccia

mandorle a lamelle per decorare

50 g di granella di mandorle

zucchero a velo per spolverare

succo di limone +zucchero a velo per glassa

zucchero in granella

torta rustica limone e mandorle

Procedimento:

Per fare la torta rustica limone e mandorle, è semplicissimo. per prima cosa , dovete frullare  in un mixer, la farina, il lievito, la fecola , lo zucchero , il burro non troppo morbido e metà limone con tutta la sua buccia.Frullate fino a che l’impasto diventerà sabbiato. Versate sul piano di lavoro e formate la classica fontana , metteteci dentro le uova,il sale e lo yogurt o latte e la granella di mandorle. Mescolate e impastate, formate una bella palla e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti.  Stendete l’impasto in una teglia da forno ricoperta con carta da da forno e date la forma che più vi piace. Io ho fatto una torta ovale. L’impasto sarà un pochino appiccicoso aiutatevi con della farina. Infornate a 180 gradi per circa 35 minuti ma regolatevi sempre con il vostro di forno. Nel frattempo, preparate una glassa veloce con il succo di un limone e lo zucchero a velo quanto ne serve per formare una glassa abbastanza densa. Versate la glassa appena sfornate la torta, poi decorate con le mandorle a lamelle, lo zucchero in granella e lo zucchero a  velo. fate freddare la torta  e poi gustatela.

Non perdetevi le mie TORTE RUSTICHE DOLCI

 

Precedente CIAMBELLE SENZA PATATE Successivo TORTA ZUCCA CIOCCOLATO E MAPO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.