INVOLTINI DI POLLO RIPIENI ALLE CLEMENTINE

Gli involtini di pollo ripieni alle clementine è piatto particolarmente semplice da fare, molto gustoso e dal sapore molto delicato ed è un’ottima alternativa al classico pollo all’arancia o al limone. Dopo il successo che ha avuto il pollo alle clementine , ho voluto provare a fare gli involtini di pollo ripieni alle clementine e sono venuti un o spettacolo!! Morbidi e dal sapore delicato e poi sono velocissimi da fare. Sinceramente non so dirvi quale tra i due piatti mi sia piaciuto di più perchè sono entrambi molto gustosi e anche se sembrano uguali, e invece il ripieno degli involtini gli da un sapore più deciso ma nello stesso tempo delicato. Insomma decidete un pò voi io vi dico subito cosa vi serve per fare gli involtini ripieni alle clementine. seguitemi anche su facebook.

involtini di pollo ripieni alle clementine


involtini di pollo ripieni alle clementine

Ingredienti per 4 persone

2 petti di pollo

uno spicchio d’aglio

farina per ripassare il pollo

olio

sale

il succo e la buccia di circa 6 clementine

acqua

formaggio tipo galbanino, una fetta per ogni involtino tagliata sottile

pancetta arrotolata, mezza fetta per ogni involtino,io ne ho usata nemmeno 100 g ma regolatevi voi

cani-245involtini-padella

Procedimento.

Per fare gli involtini di pollo ripieni alle clementine è semplicissimo. per prima cosa dovete tagliare a fettine sottili il petto di pollo poi mettete una fetta di formaggio tagliata sottile e sopra un pezzetto di pancetta, arrotolate il tutto e fermate con uno stuzzicadenti.

cani-242involtini-pollo-verticale

In una padella capiente, fate rosolare lo spicchio d’aglio con dell’olio e quando inizierà a prendere un bel colore ambrato, toglietelo dalla padella, ripassate gli involtini nella farina e tuffateli nella padella, aggiungete la buccia grattugiata delle clementine e il loro succo, mescolate e unite anche un bicchiere d’acqua, regolate di sale e fateli cuocere per circa 20 minuti girandoli da tutte e due le parti. Fate attenzione a non far ritirare troppo il liquido di cottura, casomai aggiungete altra acqua. Una volta cotti,  gustateli belli caldi e filanti.

Se vi è piaciuta questa ricetta allora provate anche IL POLLO ALLE CLEMENTINE oppure IL RISOTTO AGLI AGRUMI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.