Crea sito

CORNETTI SFOGLIATI

 

I cornetti sfogliati o croissant Francesi,sono una vera delizia, ottimi per la prima colazione,croccanti e golosi un lievitato che da tante soddisfazioni.

E’ tantissimo che volevo provare questa ricetta, io adoro i cornetti ma i cornetti sfogliati li adoro in modo particolare. Si tratta di un impasto molto burroso , croccante e con poco zucchero e sono deliziosi da gustare sia semplici che farciti con della marmellata o con del cioccolato. In giro ci sono tantissime ricette ma, siccome io mi fido della mia amica Stella, ho seguito la sua ricetta che trovate nel suo blog Il ricettario timo e lavanda

Comunque vi consiglio di provare almeno una volta a fare questi cornetti e sono sicura che vi conquisteranno sin dal primo morso. Adesso vediamo cosa ci serve per fare i Cornetti sfogliati.


cornetti sfogliati

Ingredienti:

100 g di farina ,io 00

90 g di farina manitoba

100 g di acqua

60 g di burro morbido

1 g di lievito di birra

IMPASTO:

360 g di farina 00

180 g di latte

60 g di zucchero

10 g di lievito di birra

250 g di burro per la sfogliatura

PROCEDIMENTO

Io ho iniziato la sera alle 18.00,impastate tutti gli ingredienti del primo impasto, coprite e fate lievitare a 18/20 gradi per 15 ore.

Il mattino verso le 9.00,tirate fuori l’impasto e lasciatelo a temperatura ambiente per circa 1 ora.

Io ho preparato l’impasto con l’impastatrice ma potete farlo anche a mano.

Nella ciotola dell’impastatrice,sciogliete il lievito nel latte,aggiungete il primo impasto e fate girare la macchina. Aggiungete lo zucchero e poi la farina. Impastate bene il tutto e poi rovesciate l’impasto sul tavolo, lavoratelo un pò a amano e poi avvolgetelo con la pellicola e mettetelo nel congelatore per 15 minuti.

Nel frattempo,mettete il burro tra due fogli di carta da forno e stendetelo ad 1 cm di spessore.Adesso, stendete l’impasto con il mattarello e formate un rettangolo non molto spesso. Sistemate al centro del rettangolo il burro e poi chiudete i due lembi di pasta sul burro senza sovrapporli e poi stendetelo ad uno spessore di circa 10/12 mm e ripiegare in tre,avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e mettete in frigo per 30 minuti. Ripetete questa operazione tre volte sempre con un riposo di 30 minuti.

Dopo i riposi,stendete di nuovo l’impasto e formate un altro rettangolo,ricavate dei triangoli con una base da 10 cm circa e poi arrotolateli e formate il cornetto.

Sistemate tutti i cornetti su una teglia ricoperta con carta da forno e lasciateli lievitare ancora fino a che saranno belli gonfi e cicciotti. Spennellateli con il tuorlo dell’uovo e poi infornateli, a 180 gradi, per circa 15/20 minuti. Sfornateli e spolverateli con lo zucchero a velo. Sono ottimi!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.