Crea sito

TORTA MORBIDA CON LA MARMELLATA

 

La torta morbida con la marmellata, un dolce estremamente soffice,ottima in ogni momento della giornata un impasto che non si secca mai 

La torta morbida con la marmellata, è un dolce nato per caso. In realtà,volevo fare i biscotti morbidi con il mascarpone ma in realtà, non avevo il mascarpone e quindi ho usato dello yogurt ed è uscita fuori una torta strepitosa!! morbidissima ma sopratutto non si secca mai!! a rendere ancora più gustosa questa torta, è la generosa presenza della marmellata che, grazie all’impasto sodo, rimane in superficie e ne cala solo una piccola quantità che la rende speciale ad ogni morso. Io vi consiglio di provarle e sono sicura che vi conquisterà. Vediamo cosa ci serve per fare la torta morbida con la marmellata.


Torta morbida con la marmellata

Ingredienti

2 vasetti di yogurt da 125 g l’uno(io ne avevo uno alla banana e uno alla pesca ma potete usare quello che volete)

110 g di burro morbido

150 g di zucchero

2 uova

280 g di farina 00

1 bustina di lievito per dolci

la buccia di limone grattugiata

PER FARCIRE

marmellata(io frutti di bosco)

zucchero a velo per spolverare

Procedimento:

Per fare la torta morbida con la marmellata, mettete nel mixer lo yogurt e il burro morbido e frullate per 2 minuti ad alta velocità. Aggiungete lo zucchero e poi un  uovo alla volta,unite l’aroma e infine ,aggiungete la farina setacciata con il lievito. L’impasto sarà molto appiccicoso, fatelo riposare in frigorifero almeno 1 ora. Adesso versate l’impasto in una teglia ricoperta con carta da forno,io ho usato una teglia da crostata di 20 cm circa. Considerate che l’impasto è molto molle io ho fatto coi’:Ho versato l’impasto con l’aiuto di una spatola, mi sono bagnata le dita e ho steso l’impasto formando una specie di cornicione ovvero un po’ più alto ai bordi e più basso al centro, spalmate al centro la marmellata,siate generosi, infornate la torta a 180 gradi per circa 30 minuti ma regolatevi sempre con il vostro forno e fate la prova stecchino. Sfornate e spolverate con lo zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.