LESSO ALLA PICCHIAPO’

 

 

 

Il lesso alla picchiapò è un piatto tipico di Roma, semplicissimo, molto gustoso e molto saporito. Il lesso alla picciapò,  viene  fatto con gli   avanzi della carne con la quale ci si fa il brodo cioè il lesso tanto pomodoro e tante cipolline piccole dolci.Non tutti conoscono la carne alla picchiapò e ogni volta che la faccio, mi piace vedere le espressioni di viso che fanno i miei amici..che cosa??..la picchiapò!!.. e cosa è??? ..sono uno spettacolo!! Questa ricetta mi fa tornare bambina perchè la preparavano sempre le   mie nonne e  mia mamma  Non esiste una ricetta ufficiale proprio perchè si tratta di una ricetta di riciclo l’importante è usare la carne del brodo,il lesso,e le  cipolline piccole dolci..Non chiedetemi il perchè del suo strano nome,ancora non l’ho capito nemmeno io..però vi dico che è una meraviglia!! cosa vi serve per fare il lesso alla picchiapò. Seguitemi anche su facebook,troverete tantissime ricette e se volete, iscrivetevi nel mio gruppo.

lesso alla picchiapò


lesso alla picchiapò

INGREDIENTI:

Lesso del brodo,quanto ne avete

cipolline piccole dolci, secondo i vostri gusti, io ne ho usate una retina che vendondo nei supermercati oppure una cipolla grande

1 barattolo di pomodoro piccolo a pezzetti

olio

sale

peperoncino se vi piace

2/3 bicchieri di brodo

lesso alla picchiapò

PROCEDIMENTO:

In un tegame,mettete a cuocere le cipolline con dell’olio e il brodo che avrete preparato in precedenza ci vorranno almeno 30 minuti devono essere belle morbide e non si deve asciugare il liquido e semmai,aggiungete dell ‘acqua se non avete più brodo. Una volta cotte,aggiungete il pomodoro,il peperoncino(facoltativo)  e poi il lesso fatto a pezzetti, regolate di sale e  fate insaporire il tutto per 15/20 minuti circa. Se usate la cipolla invece delle cipolline,fate rosolare la cipolla nell’olio,non deve bruciacchiarsi ma deve rimanere chiara e poi procedete come sopra ma se potete, procuratevi le cipolline perchè è molto più buono questo piatto fatto con le cipolline. Preparate un bel filone di pane fresco e gustate il vostro lesso alla picchipò. Buono e gustoso.. Alla prossima ricetta un abbraccio Laura.

Non perdetevi anche I FUNGHI BRODETTATI, ALTRO PIATTO TIPICO DI ROMA

Precedente CORNETTI VELOCI IN SFOGLIA AL CIOCCOLATO Successivo TORTA DI MELE AGLI AGRUMI

2 commenti su “LESSO ALLA PICCHIAPO’

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.