POLPETTONE UOVA SODE E OLIVE, buono sia caldo che freddo

POLPETTONE UOVA SODE E OLIVE, buono sia caldo che freddo

Il polpettone uova sode e olive è uno di quei piatti che preparo quando voglio andare sul sicuro, senza sentire le lamentele e soprattutto quando non voglio rimanenze per il giorno dopo! Non nego che è un polpettone “impegnativo” in quanto ricco di uova ma se mangiato solo, magari con una semplice insalata può essere un piatto unico perfetto.
La ricetta del polpettone non è certo un mistero ma esistono diverse varianti e io stessa a volte cambio alcuni ingredienti.
A volte, quando lo desidero molto morbido uso mollica di pane fresco o pane in cassetta bagnato col latte, altre volte come in questo caso, se lo desidero più compatto uso il pangrattato.
Questo piatto è da tenere in considerazione anche per delle feste a buffet servito freddo con della maionese, provatelo!
Potrebbe interessarti anche:
POLPETTONE RIPIENO AI FUNGHI E MOZZARELLA
POLPETTONE RIPIENO DI VERZA E PROSCIUTTO
Venite a trovarmi anche su Facebook e Pinterest

POLPETTONE UOVA SODE E OLIVE, buono sia caldo che freddo

Polpettone uova sode e olive

INGREDIENTI:

  • 600 g di macinato di vitellone
  • 3 uova
  • 100 g di pangrattato
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • aglio (io preferisco quello in polvere, altrimenti uno spicchio tritato)
  • sale, circa un cucchiaino raso
  • noce moscata a piacimento
  • 4 uova sode
  • 80 g di olive nere denocciolate a rondelle

PREPARAZIONE:
In un ampia ciotola mischiate tutti gli ingredienti, tranne le uova sode.
Aiutandovi con uno stampo da plumcake rivestito di carta forno ponete 2 terzi ci composto creando una conca centrale.
Adagiateci le uova sode, uno di seguito all’altro.
Con il composto rimasto coprite le uova e cercate di far aderire la carne, non lasciando spazi vuoti tra le uova.
Aggiustate la forma del polpettone e se desiderate lasciatelo nello stampo da plumcake coprendolo con la carta forno.
Altrimenti potete toglierlo e posarlo, sempre avvolto nella carta forno, in una teglia.
infornate a 180° statico per almeno 30 minuti e comunque fino alla rosolatura desiderata.
Sfornate e attendete 10 minuti prima di toglierlo dalla copertura.
Lasciarlo stiepidire almeno altri 15 minuti prima di affettare il polpettone uova sode e olive , dopo di che servitelo con dell’insalata verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.