Crea sito

Pancake al pistacchio

PANCAKE AL PISTACCHIO sono la ricetta perfetta per una prima colazione sana e nutriente. Li ho preparati con una parte di farina di pistacchi e ho completato la guarnizione con crema spalmabile al pistacchio e granella di pistacchi e se vi dicessi che sono buoni direi una bugia, infatti sono buonissimi.
I PANCAKE AI PISTACCHI sono una variante dei pancake classici che trovate QUI ma dovete provare anche quelli alla ricotta che trovate QUI, oppure quelli proteici che trovate QUI.
Se siete alla ricerca di una ricetta perfetta per la prima colazione, vi consiglio di provare i miei PANCAKE AL PISTACCHIO, una ricetta collaudata senza burro e senza olio e sono sofficissimi.
Monica

Provate anche i PISTACCHIOTTI QUI o la CROSTATA MORBIDA AL PISTACCHIO QUI.

Seguitemi sulla mia pagina Instagram QUI.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni8 pancake
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTTI PANCAKE AL PISTACCHIO

Per i pancake
  • 250 mllatte
  • 150 gfarina 00
  • 50 gfarina di pistacchi
  • 1uovo
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci

Per la guarnizione

  • q.b.crema spalmabile alle pistacchio
  • q.b.granella di pistacchi

Strumenti

  • Spatola
  • 1 ciotola
  • 1 Padella per crepes

COME FARE I PANCAKE AL PISTACCHIO

  1. Per realizzare i miei pancake ai pistacchi per prima cosa mettete gli ingredienti secchi in una ciotola, quindi farina, lievito, zucchero e farina di pistacchi.

  2. Versate a filo il latte e iniziate a mescolare con una frusta a mano e per ultimo mettete l’uovo.

  3. Mescolate fino a quando il composto sarà liscio e senza grumi.

  4. Scaldate una padella per crepes (io ho questa QUI), oliate leggermente e togliete l’eccesso con un tovagliolo.

  5. Versate un po’ di composto al centro della padella e fermatevi quando l’impasto arriva a circa 8 cm di diametro.

  6. Cuocete a fiamma bassa fino a quando iniziano a formarsi dei crateri in superficie, quindi girate dall’altro late e terminate la cottura.

  7. Continuate così fino a terminare il composto, con questa dose otterrete 8 pancake.

  8. Impilate i pancake e decorate con crema spalmabile e granella di pistacchi.

Consigli, varianti e conservazione:

Potete conservare la pastella dei pancake al pistacchio per 24 ore in frigo ben coperta.

Potete decorare semplicemente i pancake con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.