Crea sito

Pancake alla ricotta

Pancake alla ricotta

Stamattina si parte alla grande con i Pancake alla ricotta, soffici come una nuvola e perfetti da condire con miele, sciroppo d’acero e tanta frutta fresca oppure con Nutella come fa mia figlia Alice. Sono veramente deliziosi e si fanno in un attimo,con queste dosi se ne ottengono circa 9 della misura standard di 10 cm ma potete raddoppiare o triplicare la dose e tenerli sempre pronti in freezer separati da un foglietto di carta forno. Seguitemi che vi racconto come preparo i Pancake alla ricotta.
Monica
Non perdete anche la versione classica QUI o quelli salati QUI.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni9 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 150 gFarina
  • 150 mlLatte
  • 2uova medie
  • 1Arance (solo la buccia)
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 200 gRicotta (io vaccina)

Per la decorazione

  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.Frutta fresca (a piacere)

Preparazione

  1. Per preparare i Pancake alla ricotta, per prima cosa sbattete con una frusta a mano o una forchetta le uova insieme al latte.

  2. Unite la ricotta ben sgocciolata, la buccia di un arancia con buccia edibile e incorporate la farina e il lievito. Io non ho messo volutamente lo zucchero perché per me è sufficiente quello per guarnire, tuttavia, potete aggiungere 1 cucchiaio all’impasto.

  3. Impasto dei Pancake alla ricotta è pronto quando è liscio e senza grumi.

  4. Scaldate una padella, meglio se con i bordi bassi tipo quella delle crepes, in questo modo riuscirete a girare meglio i pancake. Oleate o imburrate leggermente e togliete l’eccesso con un tovagliolo di carta.

  5. Aiutandovi con un piccolo mestolo, versate al centro della padella calda un pò di composto e spandetelo con il fondo dello stesso.

  6. Fate cuocere circa un minuto per lato e comunque fino a quando hanno preso la classica doratura dei pancake.

  7. Proseguite così fino a terminare l’impasto, oleate o imburrate nuovamente la padella se necessario, sempre togliendo l’eccesso.

  8. I Pancake alla ricotta sono pronti per essere serviti. Io li adoro con miele e frutti rossi ma provateli con lo sciroppo d’acero e la frutta che preferite o con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.