Cotolette di finocchi al forno

Cotolette di finocchi al forno, un’idea semplice e gustosa per servire questo contorno che piacerà tantissimo a tutta la famiglia. Leggere e croccanti le cotolette di finocchi al forno sono ottime per accompagnare secondi di pesce o di carne ma anche come secondo piatto vegetariano da accompagnare ad un fresca insalata. Seguitemi che vi racconto me le ho preparate.

Monica

Non perdete anche i Finocchi gratinati al curry e l’Insalata di finocchi e arance!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Finocchi
  • 2 Uova
  • 100 g Pane grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. olio e

Preparazione

  1. Eliminate la parte dura dei finocchi, quindi tagliateli a fette spesse di circa 1 cm senza togliere del tutto la parte del torsolo altrimenti rischiate che si sfaldino. Lavate le fette in acqua senza romperle, quindi tamponatele e salatele.

  2. Rompete le uova, salatele leggermente e sbattetele con un forchetta, quindi passate le fette d finocchi prima nell’uovo, poi nel pane grattugiato, facendolo aderire bene dappertutto.

  3. Rivestite la leccarda con carta da forno e adagiatevi le cotolette di finocchio, irrorate con olio e infornate a 180°,  in modalità ventilata, per circa 30 minuti, girandole a metà cottura.

  4. Infine, sfornate, impiattate e servite le Cotolette di finocchi al forno.

Note

Questa ricetta è adatta anche per chi soffre di allergia al nichel, QUI e QUI per saperne di più.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Torta all'acqua Successivo Zuppa di farro patate e spinaci

2 commenti su “Cotolette di finocchi al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.