Crea sito

Cotolette di cavolfiore

Cotolette di cavolfiore

Cotolette di cavolfiore uno dei modi di mangiare il cavolfiore che mi piace di più. Dopo aver sperimentato con successo le cotolette di finocchi, di patate e di zucca, non potevo non provare anche queste. Ora non chiedetemi quali sono le più buone perché veramente non saprei quale scegliere, io vi consiglio di provarle tutte anche in un mix, non ve ne pentirete. L’unica pecca è che per ricavare le cotolette ci sarà un po’ di scarto ma non si butta niente, potrete preparare delle ottime bruschette di cavolfiore o il cavolfiore gratinato. Seguitemu che vi racconto come preparo le Cotolette di cavolfiore.
Monica

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cavolfiore (di medie dimensioni)
  • 2Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo

Preparazione

  1. Eliminate le foglie esterne e passate velocemente il cavolfiore sotto il getto d’acqua corrente, quindi asciugatelo e iniziate a tagliare delle fette spesse circa 1 cm. Quelle più esterne si sbricioleranno inevitabilmente non avendo il ramo centrale a sostenerle ma non gettate gli alberelli rotti, riutilizzateli per queste ricette QUI.

  2. Salate le fette di cavolfiore, conditele con poco olio e una manciata di prezzemolo fresco, quindi passatele nelle uova sbattute e leggermente salate, poi passatele nel pane grattugiato e ripetete questi ultimi due passaggi.

  3. Ora disponete le cotolette di cavolfiore sulla leccarda rivestita di carta da forno e irrorate con olio, quindi infornate a 200°, a forno statico preriscaldato, per circa 30 minuti oppure a 180° a forno ventilato sempre per mezz’ora.

  4. Infine, sfornate e servite.

  5. Se volete, potete anche friggere le cotolette di cavolfiore seguendo questa guida QUI per avere un fritto perfetto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.