Torta tramezzino con insalata russa

Se cercate un modo diverso per presentare i soliti tramezzini per una festa, un compleanno o come antipasto, la torta tramezzino con insalata russa fa al caso vostro.

Si prepara lasciando intere le fette di pane da tramezzini, farcendole a strati come fosse una torta da tagliare a fette al momento di servirla.

Decorata in base alla vostra fantasia sicuramente farà un figurone quando la porterete in tavola e in più è anche buona!

La torta tramezzino con insalata russa è veramente facile da preparare e potete variare gli ingredienti dei vari strati secondo il vostro gusto.

Questa è la mia versione. Vediamo come si prepara.

Torta tramezzino con insalata russa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8-10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettepane bianco (per tramezzini)
  • 150 gprosciutto cotto
  • 200 gformaggio fresco spalmabile
  • 4uova
  • 1carota (piccola)
  • 1patata (piccola)
  • 1zucchina (piccola)
  • 70 gpiselli surgelati
  • 5 cucchiaimaionese
  • sale
  • 5olive nere
  • 5capperi
  • prezzemolo (qualche fogliolina)
  • pepe rosa in grani

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo l’insalata russa.

    Pelare la carota e la patata e spuntare la zucchina.

    Lavare le verdure e tagliarle a cubetti molto piccoli.

    Tuffare le verdure ed i piselli in una pentola dove avrete messo a bollire dell’acqua leggermente salata.

    Cuocere per cinque minuti poi scolare le verdure e metterle in un piatto a raffreddare.

    Dopo che saranno completamente fredde condirle con qualche cucchiaio di maionese.

  1. Lessare le uova per otto minuti a partire da quando l’acqua comincia a bollire, poi raffreddarle immediatamente sotto un getto d’acqua fredda.

    Posizionare la prima fetta di pane da tramezzini sul piatto da portata e distribuirvi sopra l’insalata russa.

    Può darsi che ve ne avanzi un po’. Tutto dipende da quanto sono grandi le verdure che avete utilizzato.

    Sovrapporre la seconda fetta di pane alla prima e spalmarla di maionese.

    Farcire con il prosciutto cotto e un tocco di maionese qua e la che servirà da collante per la successiva fetta di pane che andrete a sovrapporre.

  1. Sgusciare le uova ormai fredde e tagliarle a fettine molto sottili, meglio se usate l’attrezzo apposito.

    Tenere da parte quattro o cinque fettine di uovo e tritare il resto.

    Mettete le uova a pezzetti in un piatto e conditele con un pizzico di sale e qualche cucchiaio di maionese.

    Spalmare il composto di uova sulla terza fetta di pane da tramezzini e chiudere la torta tramezzino con l’ultima fetta.

    Ricoprire tutta la superficie della torta tramezzino con il formaggio spalmabile aiutandovi con una spatola.

    Decorare con le fettine di uovo lasciate da parte, con qualche cappero e oliva e alcune foglioline di prezzemolo e, se gradito, qualche grano di pepe rosa.

Qualche consiglio

La torta tramezzino con insalata russa si conserva in frigorifero per un paio di giorni meglio se coperta con una campana per torte.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

ROTOLINI DI PANCARRE’ CON PROSCIUTTO E FUNGHI

TORTINO DI PANCARRE’ AL FORMAGGIO

PAN BAULETTO FARCITO CON PROSCIUTTO E SCAMORZA

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.