Crea sito

Spezzatino di pollo e patate nella slow cooker

Lo spezzatino di pollo e patate nella slow cooker diventa davvero morbidissimo e le patate cuociono, ma non si sfanno.
Ecco quindi un’altra ricetta preparata con la mia Crock-Pot acquistata qui sul sito di Amazon.
Piano piano ci sto prendendo davvero gusto e sto riuscendo a capire meglio i tempi di cottura e le modalità per preparare dei piatti eccezionali con questo mio nuovo giocattolino.
Anche la seconda ricetta è a base di carne, perché uno degli alimenti con cui la slow cooker dà il meglio di sé è proprio questo.
Anche stavolta sono rimasta piacevolmente sorpresa. La consistenza dei bocconcini di pollo è diventata tenerissima e le patate di accompagnamento sono rimaste integre dopo la cottura, ma morbidissime appena messe in bocca.
Certo che il tempo di cottura è un po’ lungo, ma ne vale la pena e tutto sommato mentre la nostra pentola elettrica fa il suo dovere noi possiamo dedicarci ad altro visto che non dobbiamo nemmeno mescolare le pietanze.

Spezzatino di pollo e patate nella slow cooker
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana
94,84 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 94,84 (Kcal)
  • Carboidrati 11,05 (g) di cui Zuccheri 1,45 (g)
  • Proteine 10,17 (g)
  • Grassi 1,38 (g) di cui saturi 0,30 (g)di cui insaturi 0,54 (g)
  • Fibre 1,60 (g)
  • Sodio 270,83 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 600 gpetto di pollo
  • 800 gpatate
  • 2carote
  • 1cipolla
  • 2 cucchiaisalsa di soia
  • 80 mlbrodo vegetale (o di carne)
  • 60 golive nere
  • 6 fogliesalvia
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine.

    Raschiare la buccia delle carote e tagliarle a rondelle.

    Pelare le patate e tagliarle a tocchetti.

    Salare leggermente le verdure e metterle nella slow cooker assieme a qualche foglia di salvia.

    Tagliare il petto di pollo a cubetti non troppo piccoli e se lo si desidera rosolarlo in una padella antiaderente con un goccio d’olio.

    Io non ho fatto questa operazione ed è venuto buonissimo lo stesso.

  1. Sistemarlo sopra le verdure e condire con sale, pepe, due cucchiai di salsa di soia, un goccio d’olio extravergine di oliva e il brodo.

    Se non avete del brodo già pronto, sia esso vegetale o di carne, potete tranquillamente usare dell’acqua calda nella quale avrete fatto sciogliere del brodo granulare di buona qualità.

    Chiudere la slow cooker col suo coperchio e impostare la cottura su high e il timer su tre ore.

    Mezz’ora prima della fine della cottura aggiungere anche le olive nere,

  1. Spezzatino di pollo e patate nella slow cooker

    Alla fine del tempo impostato vedrete che si sarà formato un po’ di liquido.

    Se volete potete farlo addensare trasferendolo in un pentolino da porre sul fornello acceso magari aggiungendo un pochino di maizena sciolta in acqua fredda.

    Servire quindi lo spezzatino di pollo e patate ancora caldo o al massimo tiepido irrorandolo con il suo sugo di cottura.

I consigli di Dany

Lo spezzatino di pollo e patate nella slow cooker, se avanza, può essere conservato in frigorifero per due o tre giorni al massimo.

Al momento di consumarlo riscaldarlo in microonde oppure in un tegame col suo sughetto di cottura.

Al posto della salvia potete usare altre erbe aromatiche di vostro gusto come ad esempio del rosmarino oppure dell’alloro.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.