Polpette di quinoa alla zucca

Le polpette di quinoa alla zucca sono delle crocchette vegetariane da gustare come secondo, ma anche come finger food ad un buffet.
Non avevo mai provato la quinoa ed ero un po’ scettica sul suo utilizzo in cucina. Poi, visto che mi piace sperimentare ed assaggiare un po’ tutto, mi sono decisa a provarla.
E’ stata veramente una bella sorpresa.
Il suo sapore è davvero ottimo e la sua consistenza ben si presta a fare delle polpette.
Inoltre utilizzando una quinoa mista dei suoi tre colori principali giallo, rosso e nero, anche l’aspetto di queste polpettine è risultato davvero invitante.
Potete servirle così come sono oppure accompagnarle con qualche salsina di vostro gradimento.
Io ho utilizzato un pesto di prezzemolo, ma potete scegliere un classico pesto alla genovese o una salsa allo yogurt oppure ciò che la fantasia vi suggerisce.

Polpette di quinoa alla zucca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gQuinoa
  • 150 gZucca già pulita
  • 300 gBrodo vegetale
  • 1Uovo
  • 30 gParmigiano
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 1 cucchiainoAglio in polvere
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Pesto di prezzemolo per servire

Preparazione

  1. Per prima cosa cuociamo la zucca.

    Potete cuocerla in forno a 200 gradi dopo averla tagliata a pezzetti fino a che risulta abbastanza morbida.

    Ci vorranno dai 15 ai 20 minuti.

    In alternativa potete usare il forno a microonde con il quale saranno sufficienti 5-10 minuti a 750W di potenza.

    Una volta cotta riducete in purea la zucca con un passaverdure o con un frullatore a immersione.

    Mettere la quinoa in un colino a maglie fitte e sciacquarla ripetutamente sotto l’acqua.

    In questo modo perderà il suo sapore leggermente amarognolo.

    Trasferirla in una pentola assieme al brodo vegetale leggermente salato e accendere il fornello.

    Fare cuocere la quinoa per 10-15 minuti fino a che l’acqua si sarà tutta assorbita poi farla raffreddare.

    Unire l’uovo sgusciato, il Parmigiano grattugiato, le foglie di prezzemolo tritate, l’aglio in polvere e una macinata di pepe.

    Infine aggiungere la purea zucca, il pangrattato e amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani.

    Aggiustare di sale e se fosse necessario aggiungere ancora un poco di pane grattugiato, ma senza esagerare per non far diventare le polpette troppo dure.

    Inumidirsi le mani con dell’acqua oppure ungerle con poco olio e formare delle palline con il composto.

    Adagiarle sopra una teglia rivestita di carta forno leggermente unta e irrorarle con un filo di olio extravergine di oliva.

    Cuocerle in forno già caldo a 200 per circa 20 minuti o fino a quando risultano belle dorate.

    Servire le polpette di quinoa alla zucca accompagnandole con del pesto di prezzemolo o altra salsa a vostro piacimento.

Qualche consiglio

Se volete rendere più golose le polpette di quinoa alla zucca le potete anche friggerle in abbondante olio di semi di arachide.

In questo caso è consigliabile passarle nel pangrattato prima di procedere alla frittura.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

PESTO DI PREZZEMOLO

SALSA ALLO YOGURT E SENAPE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Polpette di quinoa alla zucca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.