Crea sito

Pollo al latte di cocco e curry

Il pollo al latte di cocco e curry è stato per me una piacevolissima sorpresa.

Adoro il curry e cucino spesso il petto di pollo con latte e curry, ma ho sempre usato il latte vaccino per prepararlo.

Mi aveva sempre incuriosito la ricetta che prevedeva il latte di cocco, ma non la avevo ancora mai sperimentata, un po’ perché non è facilissimo trovare il latte di cocco 100 per 100 e un po’ perché temevo risultasse un sapore troppo dolciastro.

Invece ho avuto una splendida sorpresa. Il sapore è sì lievemente dolce, ma contrasta perfettamente con l’aroma e il piccantino di curry e zenzero.

Alcune ricette consigliano l’uso di olio di semi per rosolare cipolla e poi il pollo perché ha un sapore più neutro. Io, però, ho voluto contaminare il sapore di questo piatto dandogli un tocco più mediterraneo usando del buon olio extravergine di oliva.

Se qualcuno prova entrambe le versioni, magari mi saprà dire quale preferisce. A noi è piaciuto tanto così che credo lo rifarò sempre con questi ingredienti.

Il piatto andrebbe poi guarnito con delle foglie di coriandolo tritate, ma io non l’ho mai trovato in nessun negozio. Inoltre so che non a tutti piace per cui l’ho sostituito con del comunissimo e buonissimo prezzemolo.

Se amate il connubio pollo e curry vi consiglio di provare anche lo spezzatino di pollo al curry con patate: una vera bontà.

Pollo al latte di cocco e curry
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Petto di pollo 500 g
  • Latte di cocco 200 ml
  • Cipolla 30 g
  • Curry 1 cucchiaio
  • Zenzero in polvere 1 cucchiaino
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Sbucciare la cipolla e tritarla finemente. In alternativa potete usare uno scalogno.

    Mettere il trito in un tegame con dell’olio extravergine di oliva e farlo rosolare lentamente fino a farlo diventare trasparente.

    Nel frattempo eliminare eventuale grasso e tendini dal petto di pollo e poi tagliarlo a tocchetti.

    Farlo rosolare assieme alla cipolla girandolo ogni tanto affinché diventi dorato in tutte le sue parti.

    Salare, unire il curry, lo zenzero e infine il latte di cocco.

    Coprire il tegame con un coperchio e far cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti.

    Trascorso questo tempo sollevare il coperchio e terminare la cottura per altri 5 minuti facendo addensare la salsa che si sarà formata, mescolando spesso.

    Servire il pollo al latte di cocco e curry immediatamente con una bella spolverata di prezzemolo tritato e del pepe macinato fresco.

    Per non perdere le prossime ricette seguimi su Facebook oppure su Instagram.

Qualche consiglio

Se volete potete accompagnare il pollo al latte di cocco e curry con del riso basmati pilaf oppure lessato.

Se avete a disposizione dello zenzero fresco lo potete usare al posto di quello in polvere grattugiandone un pezzetto dopo averlo sbucciato e aggiungendolo al pollo assieme al curry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.