Crea sito

Insalata di riso al tonno

L’insalata di riso al tonno arricchita con uova sode e pomodori è un piatto fresco e leggero. E’ un ottimo primo da preparare anche in anticipo per un buffet o per un semplice pranzo fuori porta.

Adoro le insalate di riso e cerco sempre di prepararne di nuove con accostamenti diversi più o meno usuali.

Questa insalata di riso nasce da un connubio di ingredienti ultra collaudato: uova sode, tonno e pomodori.

Con questi tre ingredienti potete preparare di tutto: primi piatti, panini, tramezzini e siete sicuri di ottenere sempre un ottimo risultato.

Dopo che avrete provato questa ricetta vi consiglio di provare anche l’insalata di riso con mais e peperoni: una vera delizia fresca  e leggera.

Insalata di riso al tonno con uova e pomodori
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 350 g Riso per insalate
  • 200 g Pomodori piccadilly
  • 100 g Tonno sott'olio ben sgocciolato
  • 4 Uova
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d'oliva
  • Qualche foglia di basilico

Preparazione

  1. Lessare il riso in abbondante acqua salata e scolarlo al dente. Vi consiglio di usare un riso apposito per insalate perché non scuoce.

    Metterlo in una capiente ciotola e condirlo con poco olio extravergine di oliva. Farlo raffreddare completamente.

    Mettere le uova in un pentolino coperte d’acqua fredda.

    Portare ad ebollizione e calcolare 8 minuti di cottura.

    Raffreddare immediatamente le uova sotto un getto di acqua corrente.

    Mantenerle sempre coperte d’acqua che getterete via ogni volta che diventa calda cambiandola con acqua fresca.

    Lavare i pomodori e tagliarli a pezzetti, unirli al riso assieme al tonno che avrete sgranato con una forchetta.

    Sgusciare le uova ormai fredde e aggiungerle al resto dopo averle tagliate a spicchi i a cubetti.

    Condire il riso con un altro goccio d’olio extravergine di oliva, aggiustare di sale e pepare.

    Aggiungere infine delle foglie di basilico fresco spezzettate con le mani.

    Conservare l’insalata di riso al tonno in frigorifero fino al momento di servirla.

    Per non perdere le prossime ricette metti mi piace alla mia pagina Facebook oppure seguimi su Instagram.

Qualche consiglio

Se non avete problemi di linea potete aggiungere all’insalata di riso al tonno qualche cucchiaio di maionese per dare gusto, morbidezza e cremosità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.