Minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano

La minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano è una ricetta anti spreco per eccellenza.
Ci permette di utilizzare le foglie delle carote che altrimenti andrebbero gettate (ebbene sì, le foglie delle carote si possono mangiare) e ci dà la possibilità di fare un uso creativo della parte più dura del parmigiano che difficilmente riusciamo a grattugiare.
In realtà non credo di aver inventato nulla.
Sono sicura che in passato molte delle nostre nonne che assolutamente non gettavano via nulla preparavano già tante pietanze utilizzando i ciuffi delle carote e insaporivano i loro piatti con le croste di formaggio che altrimenti sarebbero state immangiabili.
Se vi state chiedendo che sapore abbiano le foglie delle carote posso dirvi che somigliano molto nel gusto alle carote stesse e renderanno la vostra minestra saporita e ancora più ricca di fibre e sali minerali.
La prossima volta che al mercato sarete attratti da un bel mazzo di carote con le loro verdi e rigogliose foglie ricordatevi di questa ricetta e acquistatele ad occhi chiusi.

Minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
180,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 180,43 (Kcal)
  • Carboidrati 24,11 (g) di cui Zuccheri 5,42 (g)
  • Proteine 7,60 (g)
  • Grassi 6,62 (g) di cui saturi 3,09 (g)di cui insaturi 2,35 (g)
  • Fibre 4,37 (g)
  • Sodio 411,02 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 350 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano

  • 1 ciuffocarote
  • 200 gcarote
  • 1zucchina
  • 1cipolla
  • 1patata
  • 1 costasedano
  • 50 gcrosta di parmigiano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • crostini di pane

Come preparare la minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano

  1. Staccare le foglie dalle carote ed eliminare la parte più dura dei gambi.

    Lavarle ripetutamente in acqua fresca per più volte fino ad eliminare ogni residuo di terra.

    Asciugarle con una centrifuga per insalate dopodiché tritarle grossolanamente con un coltello.

    Pelare le carote e tagliarle a fettine. Se sono molto grosse prima di affettarle tagliarle a metà.

  1. Spuntare una zucchina e tagliarla a cubetti poi sbucciare la patata e tagliare anch’essa a pezzetti molto piccoli.

    Spezzettare anche la crosta di parmigiano e tenerla da parte.

    Sbucciare e tritare grossolanamente la cipolla quindi metterla in una pentola con un goccio di olio extravergine di oliva.

    Farla appassire a fiamma moderata poi aggiungere tutte le verdure preparate in precedenza.

  1. Minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano

    Se volete un minestrone più leggero non fate il soffritto e mettete tutte le verdure assieme nella pentola.

    Aggiungere anche la crosta di parmigiano e coprire con acqua.

    Salare, portare a ebollizione e fare cuocere, a pentola coperta, almeno 20 minuti o comunque fino a quando le verdure saranno cotte.

    Servire la minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano con una spolverata di pepe macinato al momento, un filo d’olio extravergine a crudo e dei crostini di pane.

  2. Minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano

    Potrebbero piacerti anche queste altre ricette con i ciuffi di carote:

    RISOTTO CON I CIUFFI DI CAROTE

    PESTO CON I CIUFFI DI CAROTE

I consigli di Dany

La minestra di ciuffi di carote con croste di parmigiano si conserva in frigorifero per due o tre giorni al massimo.

Essendo una ricetta del riciclo e anti spreco potete usare anche delle verdure diverse da quelle che vi ho indicato. Ad esempio al posto della zucchina potete mettere della zucca oppure qualche rosetta di cavolfiore o di broccolo.

Se volete un minestrone con la pasta basterà aggiungere il vostro formato preferito negli ultimi 8-10 minuti di cottura (fate riferimento al tempo di cottura scritto sulla confezione)

Se avete più di una crosta di parmigiano abbondate pure. Non potrete fare altro che rendere ancora più saporita questa minestra.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.