Melanzane ripiene vegetariane

Le melanzane ripiene vegetariane sono un alternativa più leggera alle classiche melanzane ripiene di carne.


Nel ripieno troviamo uova, pangrattato, pecorino romano, capperi e olive. Questa ricetta, dunque, può essere considerata un secondo piatto completo e se accompagnato con del pane diventa anche un piatto unico diverso dal solito.

Per prepararle dobbiamo prima sbollentare le melanzane in modo da ammorbidirle e da fare perdere loro l’eventuale retrogusto amaro.
Dopo averle scavate si prepara il ripieno aggiungendo alla loro polpa tritata tutti gli altri ingredienti, poi si farciscono e si cuociono in forno creando così anche una deliziosa crosticina sulla loro superficie.
Melanzane ripiene vegetariane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
290,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 290,43 (Kcal)
  • Carboidrati 17,97 (g) di cui Zuccheri 4,49 (g)
  • Proteine 16,04 (g)
  • Grassi 17,70 (g) di cui saturi 7,63 (g)di cui insaturi 4,29 (g)
  • Fibre 4,09 (g)
  • Sodio 1.870,88 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 2melanzane tonde (medie)
  • 100 gpecorino romano
  • 4uova
  • 6 cucchiaipangrattato
  • 4 cucchiaiolive nere
  • 1 cucchiaiocapperi
  • 1 spicchioaglio
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva

Come preparare le melanzane ripiene vegetariane

  1. Lavare le melanzane, togliere il peduncolo e tagliarle a metà.

    Sbollentarle in acqua salata per cinque minuti dopodiché farle raffreddare.

    Scavare le mezze melanzane con un cucchiaio o con un coltellino facendo attenzione a non forare la buccia.

    Tritare la polpa ottenuta e metterla in un recipiente.

  1. Aggiungere le uova sbattute con una forchetta, un pizzico di sale e pepe, il pecorino romano grattugiato, il pangrattato e mescolare bene.

    Tritare i capperi e lo spicchio d’aglio, spezzettare le olive e aggiungere il tutto al ripieno.

    Lavare il prezzemolo, staccarne le foglioline, tritarle finemente e aggiungerle al composto.

  1. Salare leggermente le mezze melanzane, riempirle con il ripieno, disporle in una pirofila e condirle con un filo di olio extravergine di oliva.

    Volendo si può spolverare la superficie con poco pangrattato e decorarla con delle olive tagliate a metà.

    Cuocere in forno statico preriscaldato a 190 gradi per 45 minuti.

    Fare intiepidire prima di servire le melanzane ripiene vegetariane.

  2. Melanzane ripiene vegetariane
  3. Melanzane ripiene vegetariane

Qualche consiglio

Potete servire le melanzane ripiene vegetariane tiepide o fredde accompagnandole con un contorno di verdure e una fetta di pane per un piatto completo. Si conservano in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

Al posto del pecorino potete mettere anche del Parmigiano, oppure metà dell’uno e metà dell’altro.

Infine possiamo sostituire parte del formaggio grattugiato con altro formaggio (tipo provolone o asiago ad esempio) a pezzetti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.