Crema al caffè e cioccolato bianco

La crema al caffè e cioccolato bianco è perfetta sia come dolce al cucchiaio che per farcire torte e crostate.
Si prepara in pochissimo tempo ed è senza uova per cui può essere gustata anche da chi soffre di intolleranza verso questo alimento.
In più ho usato l’amido di mais al posto della farina per poter creare una crema che è anche senza glutine.
L’aggiunta del cioccolato bianco rende questa crema al caffè ancora più golosa e vellutata.
Possiamo servirla così com’è e gustarla a cucchiaiate, magari decorandola con delle gocce di cioccolato, dei biscottini di frolla o un ciuffo di panna montata.
Possiamo anche usarla per farcire una torta, una crostata o come base per un semifreddo o per una zuppa inglese al caffè.
Questa crema deliziosa è così versatile che possiamo usarla in mille modi diversi ottenendo sempre un dessert strepitoso.

Crema al caffè e cioccolato bianco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
510,38 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 510,38 (Kcal)
  • Carboidrati 62,71 (g) di cui Zuccheri 36,28 (g)
  • Proteine 10,06 (g)
  • Grassi 19,96 (g) di cui saturi 6,27 (g)di cui insaturi 3,35 (g)
  • Fibre 25,93 (g)
  • Sodio 22,79 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 175 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 250 glatte
  • 250 gcaffè (preparato con la moka)
  • 70 gzucchero
  • 40 gamido di mais (maizena)
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 100 gcioccolato bianco

Preparazione

  1. Preparare una moka di caffè da 6 tazze.

    Avremo bisogno infatti di 250 g di caffè pronto.

    In un pentolino mettere l’amido di mais e lo zucchero.

    Versare poco latte freddo o al massimo a temperatura ambiente.

    Mescolare per sciogliere le polveri aggiungendo piano piano anche il rimanente latte.

  1. L’amido di mais va sempre unito ad un liquido freddo per permettere il perfetto scioglimento.

    Se usassimo un liquido caldo l’amido formerebbe inevitabilmente dei grumi.

    Unire anche il caffè e un cucchiaino di estratto di vaniglia (o in alternativa una bustina di vanillina) nel pentolino con gli altri ingredienti.

    Porre sul fornello acceso e fare addensare a fiamma moderata mescolando in continuazione.

  1. Crema al caffè e cioccolato bianco

    Appena la crema si sarà addensata spegnere il fornello e aggiungere il cioccolato bianco tagliato a pezzetti.

    Amalgamare per farlo sciogliere alla perfezione.

    Se abbiamo intenzione di utilizzare la crema come dolce al cucchiaio possiamo già trasferirla in coppette individuali.

    Altrimenti copriamola con della pellicola per alimenti a contatto per non far formare la pellicina fino a che non si sarà raffreddata completamente.

    La crema al caffè e cioccolato bianco è pronta per essere usata per i nostri dolci.

  2. Crema al caffè e cioccolato bianco

I consigli di Dany

La crema al caffè e cioccolato bianco si conserva in frigorifero, dentro un contenitore possibilmente di vetro con coperchio ermetico, per non più di tre giorni.

Se seguite una dieta vegana oppure siete intolleranti al lattosio potete preparare questa crema sostituendo il latte vaccino con una bevanda vegetale con pochi zuccheri ed usando un cioccolato bianco vegan.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.