Tartufini di ricotta e cocco con amarene

I tartufini di ricotta e cocco con amarene sono dei dolcetti morbidi e freschi che racchiudono un cuore delizioso e sorprendente.
Sono davvero facili da fare, si preparano in pochissimi minuti e sono senza cottura.
Queste candide palline dal cuore di amarena conquisteranno tutti al primo assaggio.
Per preparare questi tartufini scegliete una ricotta cremosa e non troppo magra in modo da poterla lavorare a crema con più facilità.
Le amarene dovranno essere intere (naturalmente senza nocciolo) e ben scolate dal loro sciroppo per evitare che la ricotta cambi colore durante la creazione delle palline.
Infine, per quanto riguarda il cocco, potete grattugiare direttamente una noce di questo frutto, ma io vi consiglio di acquistarlo già pronto in versione rapè già perfettamente tritato nella dimensione perfetta.

Tartufini di ricotta e cocco con amarene
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni25 tartufini
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
368,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 368,53 (Kcal)
  • Carboidrati 46,52 (g) di cui Zuccheri 42,91 (g)
  • Proteine 6,02 (g)
  • Grassi 18,57 (g) di cui saturi 15,35 (g)di cui insaturi 2,14 (g)
  • Fibre 2,03 (g)
  • Sodio 144,82 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 125 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 250 gricotta
  • 120 gzucchero
  • 200 gcocco rapè
  • 125 gamarene sciroppate (circa 25)
  • 2 cucchiairum
  • q.b.cocco rapè (per decorare)

Preparazione

  1. In una ciotola mettere la ricotta scolata da eventuale liquido, aggiungere lo zucchero e lavorare bene con una forchetta fino ad ottenere una crema omogenea.

    Unire il cocco rapè, due cucchiai di rum (se gradito) e amalgamare tutti gli ingredienti.

    Scolare bene circa 25 amarene per far perdere loro tutto il liquido mettendole in un colino.

  1. Versare circa 40 grammi di cocco rapè in una scodella.

    Prelevare una piccola porzione di impasto e schiacciarla con il pollice in modo da formare una conca.

    Porre un’amarena al centro della cavità e richiudere l’impasto di ricotta in modo da formare una pallina rotonda.

    Passare il tartufino nel cocco in modo da ricoprirlo completamente, poi adagiarlo su di un piatto da portata.

    Continuare con il rimanente impasto fino a terminarlo.

  1. Tartufini di ricotta e cocco con amarene

    Io sono riuscita a fare 25 tartufini, ma tutto dipende dalla grandezza delle palline che vengono formate.

    In ogni caso cercate di non farle troppo grandi.

    Una volta terminati tutti i tartufini di ricotta e cocco con amarene, se possibile, riporli in frigorifero per almeno un’ora prima di consumarli, altrimenti si possono mangiare anche immediatamente.

  2. Tartufini di ricotta e cocco con amarene

I consigli di Dany

I tartufini di ricotta e cocco con amarene si conservano in frigorifero, sotto ad una campana per torte, per massimo due giorni.

Se non volete decorarli con il cocco rapè potete sostituirlo con del cacao amaro in polvere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.