Crea sito

Conchiglioni ripieni con broccoli e ricotta

I conchiglioni ripieni con broccoli e ricotta sono un primo piatto delicato e leggero da preparare anche in anticipo e cuocere in forno al momento di servirlo.
Sono leggeri perché farciti con la verdura lessata e appena ripassata in padella, con ricotta che è un formaggio magro e con una besciamella light davvero buona e digeribile.
Con le dosi che vi do potete preparare una teglia di conchiglioni da mangiare come piatto unico per quattro persone oppure come primo piatto per sei persone. Poi dipende tutto da quanta fame avete….

Conchiglioni ripieni con broccoli e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gConchiglioni
  • 600 gBroccoli
  • 150 gRicotta
  • 250 gLatte
  • 20 gFarina
  • 30 gGrana Padano
  • 1 spicchioAglio
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulire i broccoli eliminando le foglie esterne e sbucciando il torsolo per eliminare la parte più dura.

    Serviranno 600 grammi di broccoli puliti.

    Lessarli in acqua bollente per una ventina di minuti fino a quando risulteranno teneri.

    In alternativa potete cuocerli a vapore per preservare meglio i valori nutrizionali.

    In una padella fare dorare lo spicchio d’aglio sbucciato con un filo d’olio extravergine di oliva poi aggiungere i broccoli, sale e pepe e fare insaporire alcuni minuti mescolando e schiacciandoli con una forchetta.

    Eliminare l’aglio e fare raffreddare.

    Nel frattempo prepariamo la besciamella light.

    In un pentolino mettere la farina e un goccio dei 250 grammi di latte. Mescolare aggiungendo pian piano altro latte per non far formare grumi.

    Aggiungere un pizzico di sale e mettere sul fornello acceso.

    Portare a ebollizione mescolando in continuazione.

    Appena la besciamella si sarà addensata spegnere il fornello, aggiungere un cucchiaio di olio extravergine di oliva e il Grana grattugiato.

    Nel tegame dove abbiamo saltato i broccoli unire la ricotta, la besciamella e amalgamare bene il tutto ottenendo una crema omogenea.

    Aggiustare di sale e pepe e tenere ancora da parte.

    Lessare i conchiglioni in abbondante acqua bollente salata e scolarli molto al dente. Io li ho fatti cuocere metà del tempo scritto sulla confezione di pasta.

    Per farli raffreddare prima e fermare la cottura potete passarli sotto al rubinetto.

    Ungere leggermente il fondo di una pirofila e sporcarlo con qualche cucchiaiata di crema di broccoli.

    Riempire, quindi, i conchigliorni con il ripieno e posizionarli l’uno accanto all’altro nella pirofila con l’apertura rivolta verso l’alto.

    Infornarli a 200 gradi per circa 30 minuti o comunque fino alla cottura desiderata.

Qualche consiglio

Potete preparare i conchiglioni ripieni con broccoli e ricotta anche il giorno prima. Coprite la pirofila che avete utilizzato con della pellicola per alimenti e conservatela in frigorifero.

Il giorno dopo togliete la pellicola, lasciate a temperatura ambiente la pirofila per un paio d’ore e cuocete in forno i vostri conchiglioni.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

LASAGNE ZUCCHINE MOZZARELLA E NOCI

LASAGNE RICOTTA E SALMONE AFFUMICATO

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.