Tocchetti di pollo al limone

I tocchetti di pollo al limone è una ricetta che potete preparare se non avete tempo o siete rincasate all’ora di pranzo ed inaspettatamente alla vostra tavola si sono aggiunti degli ospiti… spero per voi graditi, allora potete accingervi a preparare i tocchetti di pollo al limone che oltre ad essere una  ricetta veloce è anche facile ed abbastanza economica.

Inoltre la carne bianca (pollo, tacchino, coniglio) è ricca di proteine nobili (indispensabili all’organismo, per esempio, per rinnovare i tessuti e per la formazione degli ormoni, degli enzimi, degli anticorpi) e di aminoacidi ramificati (utili nel metabolismo dei muscoli e nel promuovere lo smaltimento delle tossine che si formano quando un organismo svolge un intenso lavoro atletico). Inoltre, la carne di pollo ha il vantaggio di essere più facilmente masticabile e digeribile, soprattutto se cucinata in modo semplice (arrosto, ai ferri, lessata). Un’altra caratteristica della carne di pollo riguarda la ridotta presenza di grassi: solo l’1%. Il basso contenuto di grassi, (che tra l’altro sono concentrati nella pelle, facilmente eliminabile), riduce l’apporto calorico di questa carne, rendendola ideale per chi segue una dieta ipocalorica.

Tocchetti di pollo al limone

Tocchetti di pollo al limone

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di petto di pollo
  • 30 g di burro
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 1 dado vegetale
  • farina 00 q.b.
  • il succo di 2 limoni
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare i tocchetti di pollo al limone, innanzitutto, tagliate il pollo a tocchetti e nel frattempo fate sciogliere in una padella il burro, l’olio e il dado vegetale, che io preparo in casa (cliccate qui per la mia ricetta), quindi più genuino di quello in commercio.

Infarinate i tocchetti di pollo e qui vi do una dritta. Prendete un sacchetto per alimenti, quelli utilizzati per surgelare il cibo, metteteci dentro un po’ di farina, aggiungeteci i tocchetti di pollo, chiudete, tenendo l’estremità del sacchetto con le mani e sbattete energicamente, affinché l’infarinatura sia uniforme. Dopo, eliminate la farina in eccesso dai tocchetti ed uniteli al soffritto.

Fateli rosolare per 10-15 minuti , poi regolate di sale e di pepe, ma mi raccomando al sale, perché il dado vegetale dà già molto sapore. Quando i tocchetti di pollo sono ben rosolati aggiungete il succo di due limoni e fate cuocere per altri 20-25 minuti. Serviteli ben caldi, magari con un contorno di puré di patate (cliccate qui), di patate stufate (cliccate qui) o semplici patate al forno (cliccate qui).

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

Precedente Minestra di orzo e trevisana,ricetta vegetariana Successivo Tagliolini con gamberi e salsa di arancia

6 commenti su “Tocchetti di pollo al limone

  1. Assunta il said:

    ………………….gia’ provato!……………..ed aggiungi,anche, un po’ di rosmarino…………….A presto,darling!

    • raffikaelesuemaniinpasta il said:

      che carina che sei!!!scusami per la pignoleria….non volevo…la proverò prestissimo……grazie eva……kisssssss!!!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.