PASTA FREDDA con crema di zucchine basilico e philadelphia

La PASTA FREDDA con crema di zucchine basilico e philadelphia è una delle tante idee che ho provato per presentare un bel piatto di pasta fredda estiva!!! Piace a tutta la famiglia (anche se Chri toglie i ceci -_-) e sicuramente sarà gradita anche per un bel pranzo all’aperto, o da portare al mare o in montagna per una gita fuori porta!

PROVA ANCHE GNOCCHI CON PESTO DI ZUCCHINE E MANDORLE TOSTATE
PASTA CON RICOTTA POMODORO E PINOLI

PASTA FREDDA con crema di zucchine, basilico e philadelphia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1zucchina
  • 15 fogliebasilico
  • 100 gformaggio fresco spalmabile
  • 100 gceci in scatola
  • 10pomodori di Pachino
  • 200 gpasta
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio

Preparazione PASTA FREDDA con crema di zucchine, basilico e philadelphia

  1. Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua e portate a bollore.

    Intanto fate scaldare a fuoco basso in una pentola 2 cucchiai di olio di oliva e lo spicchio di aglio schiacciato.

  2. Pulite, spuntate le zucchine e poi tagliatele grossolanamente a dadini.

    Spadellatele per 6/7 minuti, aggiungendo un po’ di sale, giusto il tempo per farle ammorbidire; lasciatele poi raffreddare.

  3. Lavate le foglie di basilico e mettetele nel bicchiere del mixer insieme al formaggio spalmabile e alle zucchine oramai intiepidite e frullate fino a creare una crema omogenea. Se occorre aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta.

    Aggiustate di sale.

  4. Nel frattempo cuocete la pasta nell’acqua salata e portatela a cottura.

    In un’ampia ciotola versate la salsa di zucchine e basilico, i pomodori pachino tagliati a spicchi e i ceci.

  5. Scolate la pasta e fatela raffreddare, mescolandola con un filo di olio per non farla attaccare.

    Quando la pasta sarà fredda aggiungetela alla crema di zucchine, basilico e philadelphia, mescolando bene.

    Conservate in frigorifero, ben coperta da pellicola o in una ciotola con coperchio, fino al momento di servire.

Note e Consigli

Potete arricchire la PASTA FREDDA con crema di zucchine basilico e philadelphia aggiungendo anche delle olive nere, o dei filetti di tonno per renderlo un piatto unico completo.

Io lascio l’aglio, frullandolo con tutto il resto, ma se non lo amate potete toglierlo.

Volendo potete aggiungere anche del parmigiano oltre al philadelphia.

Per un tocco in più..una bella manciata di pinoli tostati!

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook 

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Scrivimi!

comments

Precedente Prosciutto melone e formaggio primo sale, idea antipasto Successivo Pesto di rucola basilico e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.