Gnocchi con pesto di zucchine e mandorle tostate

Gli gnocchi con pesto di zucchine e mandorle tostate sono un gustosissimo primo piatto da preparare in ogni periodo dell’anno ma soprattutto d’estate, quando le zucchine abbondano, troviamo rigogliose piantine di basilico e abbiamo voglia di qualcosa di buono, sfizioso e leggero!

Gnocchi con pesto di zucchine e mandorle tostate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    (cottura delle zucchine+ tostatura mandorle + gnocchi)20 minuti
  • Porzioni:
    per 2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g gnocchi
  • 2 Zucchine
  • 1 spicchio aglio
  • qualche foglia Basilico
  • 50 g Mandorle pelate
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

    1. Iniziate pulendo e tagliando a dadini le zucchine. Fatele saltare in padella con uno spicchio d’aglio schiacciato e un filo d’olio. Quando saranno rosolate spegnete e fate raffreddare. Diciamo che devono rimanere croccanti, non stracotte.
    2. In una padellina antiaderente tostate le mandorle.
    3. Lavate ed asciugate qualche foglia di basilico.
    4. Ora che tutti gli ingredienti sono pronti potete metterli in un contenitore alto e mixare tutto con un frullatore ad immersione, aggiustando di sale e aggiungendo ancora un po’ di olio a crudo.
    5. Ricordate di lasciare qualche mandorla intera (o tagliata a metà) per guarnire il piatto e per regalare un po’ di croccantezza!
    6. A parte cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli e tuffateli nel pesto di zucchine e mandorle tostate!
  1. TI PIACE QUESTA RICETTA? NON PERDERNE NEMMENO UNA, seguimi su  Facebook e ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^

    N.B. CONTROLLA LA TUA CASELLA DI POSTA E CONFERMA L’ISCRIZIONE!

Note

Io adoro questo primo piatto, per la sua semplicità e per il profumo del basilico e delle mandorle tostate! <3


BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALL’INDICE DELLE RICETTE

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Maritozzi Marchigiani Successivo Involtini di carne con prosciutto e uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.